Vittorio Veneto, tenta di rubare il fondo cassa del bar all'apertura, giovane denunciato a piede libero

Tenta di rubare il fondocassa del bar ai Portici in piazza del Popolo,  all'apertura del locale, ma viene sorpreso dalla titolare che chiama i carabinieri. Nei guai il giorno di Ferragosto un diciottenne, semba non di origine italiana, residente in un comune dell'hinterland, denunciato per tentato furto a piede libero.

Il giovane dopo aver passato con amici la notte in centro, tra giostre e drink, all'apertura del piccolo locale, di primo mattino, è entrato e approfittando di un momento di disattenzione della titolare che stava facendo le pulizie di apertura, ha tentato di sgraffignare il poco denaro presente in quel momento nella cassa, pochi euro. Le sue mosse sono però state notate dalla giovane che ha chiamato all'istante i carabinieri.

Sul posto in pochi minuti si è precipitata la gazzella del nucleo radiomobile del comando di via Boni, in servizio nella zona, che ha bloccato il giovane ancora nel locale, il quale ha restituito subito il maltolto alla proprietaria. Per lui c'è stata comunque la denuncia di tentato furto in stato di libertà.

(Fonte: Fulvio Fioretti © Qdpnews.it).
(Foto: archivio Qdpnews.it).
#Qdpnews.it

// Storie di Sport