Vittorio Veneto, decolla la commissione turismo, dovrà promuovere eventi per incrementare gli arrivi in città

Riunita per la prima volta ieri sera, è decollata la commissione turismo voluta dal sindaco Antonio Miatto: nominati dal primo cittadino con la delibera di costituzione del nuovo organo i rappresentanti per gli alberghi, Alfredo Fardin, per gli agriturismi, Loris De Miranda, per i B&B Alessandra Teni e per il resto del sistema di ricettività (case vacanza - affittacamere ecc.) Sergio Balliana.

“Ci sarà un posto previsto e non ancora coperto per la ricettività all’aperto tipo campeggio - dice il sindaco - e faranno parte della commissione anche Flavio Uliana per la Pro Loco, rappresentante per il settore cultura l’assessore Antonella Uliana o un suo sostituto, e per lo sport io o un sostituto.”

Ovviamente per la parte tecnica e verbalizzante la nuova commissione si avvarrà dal supporto di Aldo Buosi responsabile dell’Ufficio Attività produttive, Turismo e Grandi Eventi.

La commissione dovrà promuovere nelle intenzioni tutto quello che servirà ad incrementare il turismo e l’appetibilità della città, e potrà usufruire come finanziamento della quota parte delle quote dell’imposta di soggiorno.

“Ci siamo dati i primi compiti per casa - afferma ancora Miatto - e il 4 dicembre ci riuniremo ancora per confrontarci su quanto andremo a fare. Per prima cosa ognuno dei rappresentanti della commissione prenderà contatti con i suoi iscritti. Nella prossima riunione prenderemo anche in considerazione il discorso del percorso bike per Serravalle e poi promozione del territorio inserito nella tutela Unesco. Ci sono argomenti diversi da sgrezzare, importante è cominciare. Mi pare però importante sottolineare che nella commissione, oltre ai membri effettivi con diritto di voto, di volta in volta, potranno quindi essere convocati tutti gli altri soggetti portatori di interessi collegati al turismo come guide, agenzie, commercianti e ristoratori”.

(Fonte: Fulvio Fioretti © Qdpnews.it).
(Foto: archivio Qdpnews.it).
#Qdpnews.it

Print Friendly, PDF & Email

// Storie di Sport

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di "terze parti" per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookies.