Due trattorie ispezionate nel vittoriese, multe ai titolari per prodotti alimentari scaduti e carne non tracciata

Nell’ambito di un mirato servizio di controllo finalizzato alla tutela della salute dei cittadini, i Carabinieri della Stazione di Vittorio Veneto e del N.a.s. di Treviso hanno proceduto ad un’attività di ispezione in due trattorie ubicate nell’area del vittoriese.

Nella prima è stata accertata la presenza di prodotti alimentari scaduti ed in stato di cattiva conservazione.

Nella seconda, oltre ai prodotti alimentari scaduti, sono stati rinvenuti circa 80 kg di carne ovina ed insaccati privi dei certificati di tracciabilità, che sono stati posti sotto sequestro.

Per i titolari delle due attività sono state contestate le sanzioni amministrative previste dal decreto legislativo n. 193/2007, con multe da mille a 6mila euro.

(Fonte: Carabinieri Vittorio Veneto).
(Foto: archivio Qdpnews.it).
#Qdpnews.it

Print Friendly, PDF & Email

// Storie di Sport

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di "terze parti" per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookies.