Vittorio Veneto, lavori sulla massicciata ferroviaria, si chiudono i passaggi a livello cittadini, emessa una ordinanza

Per l’attività di rinnovo e risanamento della massicciata della linea ferroviaria Vittorio Veneto-Conegliano, in abbinata ai lavori di elettrificazione in atto da qualche mese, da lunedì prossimo 9 dicembre 2019 diversi passaggi a livello risulteranno chiusi per un certo periodo, e quindi bisognerà fare molta attenzione.

È stata diffusa infatti oggi l’ordinanza secondo la quale il comando di polizia locale ordina che siano istituiti i divieti di circolazione nei passaggi a livello di via del Castello, via Foscolo, via del Lavoro, via Martel, via Cal de Livera, via Cal Larga e via Podgora, secondo cronoprogramma, stilato per non dover tenere chiusi contemporaneamente tutti i passaggi a livello.

In un primo momento si pensava di utilizzare per il lavoro un treno-officina lungo 800 metri, che avrebbe occupato tutta la tratta interessata. Invece si è potuto ovviare per non isolare la città.

Solo il passaggio a livello di via del Castello, dietro la chiesa di Salsa rimarrà chiuso dal 9 al 21 dicembre, eccetto per passaggi pedonali.

Questi gli altri divieti di circolazione nei passaggi a livello: mercoledì 11 dicembre dalle 9 alle 22 via Pasqualis-Foscolo; dalle 9 di mercoledì alle 12 di giovedì 12 in via del Lavoro-Bixio.

Giovedì 12 dicembre dalle 7 alle 12 di venerdì 13 in via Cal de Livera. Sabato 14 dicembre dalle 14 e fino alle 24 di domenica 15 in via Cal Larga, dalle 14 alle 14 di lunedì 16 dicembre in via Podgora.

Lunedì 16 dicembre dalle 9 alle 22 invia Pasqualis-Foscolo, e dalle 9 alle 12 di martedì 17 in via del Lavoro-Bixio. Martedì 17 dicembre dalle 7 e fino alle 12 di mercoledì 18 dicembre in via Cal de Livera.

Giovedì 19 dicembre dalle 14 e fino alle 24 del venerdì 20 in via Cal Larga, dalle 14 e fino alle 14 di venerdì 20 in via Podgora.

È stato inoltre istituito il divieto di circolazione da martedì 7 gennaio 2020 a venerdì 18 gennaio in via Castello e via Martel, e da martedì 7 gennaio a mercoledì 8 in via Podgora. Eventuali variazioni daranno segnalate con avviso nel sito internet o mediante l’app “Alert System”.

Le ripercussioni sul traffico viario saranno comunque contenute. "Grazie all’ottimo spirito di collaborazione dimostrato da tutte le parti in causa - commenta il sindaco Miatto - sarà possibile ridurre al minimo indispensabile i disagi per la circolazione stradale. Le esigenze iniziali prevedevano la chiusura totale - per la durata di una settimana - di tutti i passaggi a livello interessati dai lavori. Abbiamo invece potuto definire un programma di interruzioni del traffico che, nella maggior parte dei siti, saranno limitate solo ad alcune ore e che vedrà chiusi contemporaneamente soltanto i passaggi a livello di Soffratta e di Via del Lavoro nelle giornate di mercoledì 11 e giovedì 16 dicembre".



(Fonte: Redazione Qdpnews.it).
(Foto: archivio Qdpnews.it).
#Qdpnews.it

Print Friendly, PDF & Email

// Storie di Sport

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di "terze parti" per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookies.