La diocesi di Vittorio Veneto festeggia tre nuovi giovani diaconi, che saranno a servizio della comunità

Presto tre nuovi diaconi per la diocesi di Vittorio Veneto: Damiano in Perù con l’Organizzazione Mato Grosso; Lorenzo e Claudio in diocesi con il seminario vescovile.

Tre storie diverse ma verso uno stesso obiettivo, perchè tutti e tre sono stati afferrati anche dall'amore per il prossimo e in particolare per gli ultimi.

Compito del diacono, infatti, è essere servo e mettersi a servizio soprattutto di chi è nel bisogno. Tutti e tre originari della diocesi di Vittorio Veneto (Lorenzo di Fontanelle, Claudio di Visnà e Damiano di Fossalta Maggiore), Damiano ha già avuto l'ordinazione venerdì 6 dicembre in Perù; Lorenzo e Claudio l'8 dicembre,oggi pomeriggio, a Pianzano.

Per la diocesi di Vittorio Veneto si tratta, senza alcun dubbio, di un momento di gioia e di festa: il diaconato è la tappa che precede l'ordinazione presbiterale.

La Comunità del Seminario è in festa per l'importante passo: domenica 8 dicembre Lorenzo e Claudio saranno ordinati diaconi. Il rito di ordinazione avverrà per l’imposizione delle mani e la preghiera consacratoria del vescovo Corrado nella messa della solennità dell'Immacolata, nella chiesa parrocchiale di Pianzano alle ore 15.

Classe 1990, originario di Fontanelle, Lorenzo è entrato nella Comunità di Teologia dopo aver frequentato il Seminario Minore. Classe 1993, originario di Visnà, Claudio è entrato nella Comunità di Teologia dopo aver frequentato anche lui il Seminario Minore.

Il gruppo dell’Operazione Mato Grosso ha regalato a Damiano l’opportunità di un’esperienza in missione e ritornato in Italia, maturare il desiderio di approfondire la chiamata al sacerdozio. E'ripartito quindi per iniziare in Perù gli studi teologici nel seminario di Pomallucay, dove venerdì ha ricevuto l'ordinazione,

(Fonte e foto: Diocesi di Vittorio Veneto).
#Qdpnews.it

Print Friendly, PDF & Email

// Storie di Sport

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di "terze parti" per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookies.