Vittorio Veneto, domani a Costa il funerale del cavalier Nunzio Alecci, per 25 anni in servizio alla Polstrada

Saranno celebrati domani alle 15 nella chiesa di San Giuseppe a Costa i funerali di Nunzio Alecci, morto alla vigilia del suo 87mo compleanno, ex agente della Polizia stradale e Cavaliere della Repubblica, decorato al Valore, come ricordano i figli, per aver salvato un uomo da morte certa nei primi anni ’80 estraendolo dall’auto in fiamme dopo un incidente.

Arruolatosi a 18 anni nella polizia, Nunzio Alecci ha lasciato un bel ricordo anche tra i colleghi del comando della Polstrada di Vittorio Veneto dove dove ha prestato servizio ininterrottamente dal 1958 al 1983.

“Papà è stato tra i primi con la polizia ad arrivare sul luogo della tragedia del Vajont nel 1963, ma ha svolto servizi straordinari anche a Genova quando si combattevano le Brigate Rosse, al terremoto del Friuli – dicono i figli – ed è sempre stato attaccato al dovere”.

La scomparsa di Nunzio Alecci ha suscitato cordoglio nel corpo della Polizia stradale, e ha lasciato nel dolore la moglie Norina, i figli Michela, Rosario e Nicola, le nuore, i nipoti, il fratello e quanti avevano avuto modo di conoscerlo.

Questa sera alle 19 ci sarà il rosario a suffragio nella chiesetta di San Silvestro a Costa. Dopo la cerimonia funebre di domani la salma di Nunzio Alecci sarà tumulata nel cimitero di Sant'Andrea.

(Fonte: Fulvio Fioretti © Qdpnews.it).
(Foto: Onoranze funebri San Marco).
#Qdpnews.it

Print Friendly, PDF & Email

// Storie di Sport