A Vittorio Veneto e Tarzo tornano i "Soggiorni climatici" per gli anziani, un progetto di svago e formazione

I soggiorni climatici organizzati dal Comune di Vittorio Veneto in collaborazione con il Comune di Tarzo sono prossimi alla partenza.

Visti i positivi riscontri delle edizioni passate, anche quest'anno gli anziani autosufficienti residenti nei due comuni potranno scegliere il periodo e la località più adatta alle loro necessità e desideri.

Le mete individuate sono Diano Marina in Liguria (dal 2 al 17 maggio), Pinzolo, nelle montagne della provincia di Trento, dal 20 giugno al 4 luglio e il mare di Rimini sulla riviera romagnola in due turni: dal 30 maggio al 14 giugno e dal 29 agosto al 13 settembre.

Come spiega l’assessore al sociale Antonella Caldart: "Essere anziani, anche se soli, non significa dover rinunciare ai momenti di svago e vacanza. Ecco quindi l'intervento del Comune a sostegno delle persone anziane che desiderano godere di un periodo di vacanza al mare o in montagna in compagnia e accompagnati da personale esperto non solo per maggior sicurezza personale ma anche per avere una ricca offerta di animazione, svago e conoscenza dei territori, delle tradizioni e della cucina locale. Questo il senso del servizio che, negli anni, ha visto aumentare il grado di soddisfazione dei nostri anziani e che l'Amministrazione Comunale ha deciso di rinnovare anche per l'estate 2020". 

Le iscrizioni si terranno nello Spazio "I AM" di via Manin 88 a Vittorio Veneto solo nei seguenti giorni e orari: Diano Marina: 3 marzo dalle ore 9.30 alle 12.30; Rimini 1° turno: 17 marzo dalle ore 9.30 alle 12.30; Pinzolo: 21 aprile dalle ore 9.30 alle 12.30; Rimini 2° turno: 16 giugno dalle ore 9.30 alle 12.30.

Sono inoltre previsti due incontri di presentazione, il primo martedì 18 febbraio alle ore 10, nella saletta di fianco alla biblioteca comunale di Tarzo, il secondo giovedì 20 febbraio alle ore 10, presso l’Area di "I AM" in via Manin 88 a Vittorio Veneto.

Chi fosse interessato può comunque chiedere informazioni sui costi e le modalità di iscrizione chiamando il numero di telefono 0438 554217 / 370 3186802 preferibilmente il martedì e il giovedì dalle 18 alle 19, il mercoledì e il venerdì dalle 11 alle 12 oppure scrivendo una mail a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo..


(Fonte e foto: Comune di Vittorio Veneto).
#Qdpnews.it

Print Friendly, PDF & Email

// Storie di Sport