Vittorio Veneto, il Pd propone di rivitalizzare la stazione di Nove. Tocchet: "Punto di scambio tra bici e rotaia"

Si alla rivalutazione della stazionetta di Nove, che può diventare una opportunità per lo scambio bici-treno agganciandosi anche alla ciclabile Venezia-Monaco. E’ l’idea partita dalla segreteria del Partito democratico, e approvata in pieno nel corso della partecipata riunione del Circolo vittoriese, sabato scorso. Erano presenti anche 3 dei candidati trevigiani alle regionali di settembre e l'onorevole Roger De Menech.

Proprio a lui è stata evidenziata, tra l'altro, l'importanza di rivalutare la stazione di Nove alla luce dei lavori ora in corso sulla linea ferroviaria da Vittorio a Ponte Nelle Alpi e della costruenda stazione elettrica di alimentazione della linea stessa proprio a Nove.

kinesiostudio nuovo

“Sarebbe una magnifica occasione per rilanciare, con operazioni anche a costi contenuti, la stazioncina di Nove - spiega il segretario Silvano Tocchet -. Se parliamo in termini di mobilità sostenibile, ecco che la stazione potrebbe diventare un punto di scambio bici-rotaia, all'interno di una valle fin troppo sacrificata dalla A27 e pensando anche allo sviluppo futuro della ciclovia Monaco-Venezia”.

Si procederà con una indagine con la Rfi per il progetto in corso sulle opportunità della linea Conegliano - Ponte nelle Alpi: “Faremo una proposta: tutte le cose nascono da un’idea a cui segue la fase della trattativa fin dove si può arrivare. Naturalmente - continua Tocchet - sarebbe auspicabile che anche l’amministrazione comunale ritenga positiva la propsota valida senza contrapposizioni di sorta per poter dare qualcosa di più alla Val Lapisina".

"Già avere una stazione di alimentazione di energia elettrica potrebbe far pensare che con poche altre cose la stazione possa rinascere davvero. E’ il momento giusto per rivalutare lo spazio della stazione di Nove e pensare allo scambio bici rotaia. Intendiamoci bisogna coinvolgere un po’ di soggetti politici e sociali per verificare la fattibilità, nessuno vuole gettare denaro, ma è una idea da sviluppare” conclude.


(Fonte: Fulvio Fioretti © Qdpnews.it).
(Foto: archivio Qdpnews.it).
#Qdpnews.it 

Print Friendly, PDF & Email

// Storie di Sport