Per il polo museale di Serravalle mancano i tecnici comunali: commissione cultura rinviata e protesta della minoranza

Riunione “a vuoto” della commissione per il museo archeologico di Palazzo Torres: mancano i tecnici comunali con la relazione tecnica degli edifici e l’assessore alla Cultura Antonella Uliana dichiara di non poter affrontare l’argomento con sufficienti elementi.

“Non si vuole affrontare il problema” è invece la posizione dei consiglieri di minoranza Mirella Balliana e Alessandro De Bastiani per Rinascita Civica e Barbara De Nardi per il Partito Democratico, che fanno parte della commissione cultura.

Una commissione richiesta dalle minoranza lo scorso 6 luglio dopo l’intervento in consiglio comunale del presidente Paolo Santantonio, il quale sollecitava il consiglio a intraprendere un percorso per ripensare il sistema del polo museale di Serravalle.

“La commissione cultura riunita per discutere nel merito del futuro di palazzo Torres e della sezione del museo archeologico - spiegano i consiglieri - è da considerarsi una farsa. Dopo il notevole ritardo di convocazione, causato dalla necessità di reperire tutti gli elementi tecnici per iniziare una riflessione nel merito, l’assessore Uliana ha introdotto il punto all’odg dichiarando di non poter affrontare l’argomento stante l’assenza dei tecnici comunali preposti ad esporre la relazione sulla situazione strutturale del palazzo, perché impegnati”.

Una spiegazione che non ha convinto i consiglieri di minoranza che infatti hanno protestato vivacemente: “Ci viene naturale pensare che i tecnici non siano minimamente stati coinvolti nella preparazione della commissione; è impensabile che a quasi un mese dall’inoltro della richiesta di convocazione, gli uffici non abbiamo preparato una relazione sull’immobile. Questo modus operandi delle maggioranza denota la negligenza e il pressapochismo nell’affrontare temi importanti per la città, inoltre esprime la mancanza di rispetto nei confronti dei consiglieri comunali che mettono a disposizione il loro tempo, impegnati a svolgere al meglio il ruolo di rappresentanza”.

Dopo aver respinto la proposta dell’assessore di ritrovarsi dopo il periodo feriale, in autunno, i consiglieri hanno sollecitato dunque la convocazione della commissione venerdì prossimo: “Sperando - concludono - di poter acquisire tutti gli elementi per iniziare finalmente una proficua discussione”.

 

(Fonte: Fulvio Fioretti © Qdpnews.it).
(Foto archivio Qdpnews.it).
#Qdpnews.it

Print Friendly, PDF & Email

// Storie di Sport