Bloccato per Covid, ritorna il 29 e 30 maggio 2021 il concorso corale nazionale "Trofei Città di Vittorio Veneto"

Tornerà il 29 e 30 maggio 2021 il prestigioso concorso nazionale corale “Trofei Città di Vittorio Veneto”, saltato quest'anno a causa dell'emergenza covid. Lo ha deciso nei giorni scorsi la giunta Miatto, che in primavera si vide costretta ad annullare la 54esima edizione del concorso, già programmata per il 23 e 24 maggio scorsi, a causa delle misure di contenimento della diffusione del coronavirus decise dal Governo.

Un appuntamento al quale l'amministrazione stava lavorando dall'estate 2019, e per il quale erano già stati approvati il regolamento di partecipazione, predisposto dal comitato artistico, e il preventivo di spesa della manifestazione pari a 46.500 euro.

In pieno lockdown, l'amministrazione comunale decise di rinviare alla primavera 2021 la manifestazione, che richiama in città da varie regioni cori che insieme agli accompagnatori, ad eventuali familiari e al pubblico contribuiscono tra le altre cose a generare un importante indotto economico in città e nel territorio.

Su input del comitato artistico, la giunta ha fissato per sabato 29 e domenica 30 maggio 2021 lo svolgimento della 54esima edizione del concorso e ha riapprovato, con alcune modifiche, il regolamento di partecipazione.

Per ingannare la lunga attesa della prossima edizione del concorso, gli organizzatori lanciarono a marzo, subito dopo avere annunciato l'annullamento della kermesse 2020, l'iniziativa “Cantiamo tutti a Vittorio Veneto”, che ha visto susseguirsi sulla pagina Facebook della manifestazione video di performance, vittoriesi e no, di cori amici del concorso vittoriese. Quasi un centinaio i link caricati sulla pagina in questi mesi.

 

(Fonte: Redazione Qdpnews.it).
(Foto: Facebook).
#Qdpnews.it

Print Friendly, PDF & Email

// Storie di Sport