Vittorio Veneto, rubano in seminario lasciando rifiuti e danni ai parchi. Vandali identificati: "Ceneda deve rivivere"

Non sono solo stati parco Papadopoli o il parco Valentino a diventare nelle ore notturne terra di conquista di sbandati, al punto che i cittadini hanno dato l’allarme e denunciato la situazione alle forze dell’ordine, polizia locale e carabinieri: il fenomeno a volte non è così circoscritto.

Così proprio le ultime nottate brave di alcuni giovani, che sono in parte identificati, hanno interessato anche la Loggia del Sansovino al Museo della Battaglia. Una testimone ha visto proprio qualche sera fa degli individui, probabilmente gli stessi, uscire da una finestra del seminario dove avevano rubato in precedenza alimentari e bevande, furto per il quale c’è stata anche la denuncia: “Inutile chiudere parchi se poi il problema si sposta sotto la loggia del Museo, come succede spesso nelle notti dei fine settimana, oppure all’interno del patronato - spiega il vice sindaco Gianluca Posocco -. Non basta un lucchetto a fermare questi giovani, non risolviamo il problema. Possono andare al Patronato, in area Rossi e tutti i posti “liberi” di un centro storico che deve per forza rivivere. Il problema è il disagio sociale che stanno vivendo questi giovani”.

Compito dell’amministrazione sarebbe prevedere, prevenire, e all’occasione anche sanzionare visto che si danneggiano o imbrattano strutture pubbliche.

“Il piano telecamere è già partito - conferma Posocco - e soprattutto c’è maggiore attenzione tra i cittadini, prova ne sia che siamo arrivati subito a individuare i responsabili del Parco Papadopoli e anche al parco Valentino, grazie alle associazioni. Si può chiudere il parco ma prima teniamo sotto controllo i responsabili facciamo girare gente con le manifestazioni nel quartiere. A Ceneda qualcosa si sta facendo, da qualche settimana nel dopo Covid stiamo allestendo iniziative concerti per far rivivere nei fine settimane il quartiere. Sennò dove non c’è vita arrivano gli sbandati”.

 

(Fonte: Fulvio Fioretti © Qdpnews.it).
(Foto: archivio Qdpnews.it).
#Qdpnews.it

Print Friendly, PDF & Email

// Storie di Sport