Vittorio Veneto, è morto l'ex sindaco di Sao Caetano do Sul Josè Antonio Dall'Anese, fu artefice del gemellaggio

È morto giovedì scorso a Sao Gaetano do Sul, nel sud del paese, Josè Antonio Dall'Anese (nella foto) che è stato sindaco di questa città di 200 mila abitanti contigua a San Paolo dal 1993 al 1997.

I suoi genitori Giovanni Dall'Anese e Caterina Michelin erano nativi di Vittorio Veneto (San Giacomo) così pure il fratello Antonio e la sorella Angela, emigrati in Brasile con tutta la famiglia nel 1931.

Sao Gaetano anche per questo ha fatto il gemellaggio con Vittorio Veneto fin dal 1984 quando c'è stata una visita dell'allora sindaco Concas con una delegazione vittoriese nella città brasiliana.

Nell'89 il sindaco di allora di Sao Gaetano assieme a Dall'Anese e ad una delegazione avevano visitato Vittorio Veneto, e c'erano state grande feste di accoglienza per questi emigrati che dopo tanti anni facevano temporaneo ritorno nella loro città e tra i loro parenti.

812cca0d 6854 4581 b0a1 0c2b075aba6d

Nel '93 c'è stata la firma ufficiale dell'accordo a Sao Gaetano alla presenza di una delegazione vittoriese guidata dal sindaco Mario Botteon.

I primi contatti con la città brasiliana erano avvenuti ancora nei primi anni 80 attraverso il sindaco di allora di Sao Gaetano Walter Braido, sempre di origine vittoriese.

La città di Sao Caetano è stata fondata nel 1875 da un gruppo di coloni veneti provenienti soprattutto da Vittorio Veneto, Cappella Maggiore, Sarmede e Montaner.

Dall'Anese ha ancora a Vittorio Veneto cinque primi cugini e numerosi cugini di secondo grado tra cui l'allenatore ed ex bandiera del Vittorio Veneto calcio Franco Dall'Anese e Bruno Dall'Anese conosciuti nel mondo sportivo trevigiano. Bruno è stato manager e responsabile dello stadio Tardini al Parma Calcio con Nevio Scala, e a Treviso.


(Fonte: Redazione © Qdpnews.it).
(Foto: web).
#Qdpnews.it 

Print Friendly, PDF & Email

// Storie di Sport