Vittorio Veneto, il Comune cerca personale, pubblicato il concorso per cinque funzionari dell'ufficio tecnico

  • Vittorio Veneto
  • - 23 Gennaio 2020

Il comune di Vittorio Veneto rimpingua l'organico e cerca nuovi tecnici e personale  per gli uffici tecnici. È stato pubblicato ieri il bando per il reclutamento di 5 cinque fra geometri, periti edili o periti in costruzioni, ambiente e territorio.

Le posizioni messe a concorso, tutte appartenenti alla categoria «C», prevedono il possesso dei diplomi di geometra, perito edile o perito in costruzioni, ambiente e territorio (Cat) oppure quello di lauree in materie tecniche quali ingegneria, architettura ed equipollenti.

Su due dei posti a bando opera la riserva a favore delle persone disabili ai sensi della legge 68 del 1999; riserva analoga opera anche per un posto a favore dei volontari in ferma breve e prefissata delle Forze armate congedati senza demerito. Gli interessati dovranno presentare domanda, secondo le modalità previste dal bando, entro il trentesimo giorno successivo alla pubblicazione del medesimo.

Il bando è disponibile in forma integrale sul sito internet del Comune di Vittorio Veneto all’indirizzo www.comune.vittorio-veneto.tv.it

(Fonte: Comune di Vittorio Veneto).
(Foto: archivio Qdpnews.it).
#Qdpnews.it

Print Friendly, PDF & Email

Vittorio Veneto, donati 1.700 euro a Casa Mater Dei dal circolo dei dipendenti comunali

  • Vittorio Veneto
  • - 23 Gennaio 2020

Il Circolo dei dipendenti del Comune dona 1.700 euro alla casa «Mater Dei» di Vittorio Veneto. Lo scorso 23 dicembre, su iniziativa del Circolo, al teatro Da Ponte è andato in scena "Il Canto di Natale", tratto dalla celebre opera di Charles Dickens.

Lo spettacolo, che è stato particolarmente gradito dalla cittadinanza che ha gremito il teatro facendo registrare il tutto esaurito, aveva finalità benefiche.

È stato infatti organizzato per reperire fondi a favore della Casa «Mater Dei» di Vittorio Veneto, istituzione della Diocesi che accoglie «donne gestanti e madri, anche minorenni, con figli fino ad otto anni senza distinzione di cultura e di religione».

La somma raccolta, pari a 1.764,50 euro, è stata consegnata proprio in questi giorni a Suor Carmelita, direttrice della struttura che da sempre è molto amata dai vittoriesi, che offre assistenza a giovani donne «segnate da una femminilità e maternità ferite, in situazioni di disagio o di difficoltà sotto il profilo delle relazioni familiari, parentali, sociali e bisognose di tutela».

(Fonte: Comune di Vittorio Veneto).
(Foto: web Casa Mater dei).
#Qdpnews.it

Print Friendly, PDF & Email

Vittorio Veneto: Zoppas Industries plastic free, con Xtreme Renew le bottiglie di plastica nascono da Pet riciclato

  • Vittorio Veneto
  • - 23 Gennaio 2020

Mentre il dibattito sulla plastica coinvolge cittadini, addetti ai lavori e istituzioni c’è chi, come la Sipa, azienda dello storico Gruppo Zoppas in zona industriale di Vittorio Veneto con oltre mille dipendenti, sta lavorando a soluzioni concrete, nel rispetto della salute e dell’ambiente.

L’azienda ha progettato e realizzato infatti Xtreme Renew, il primo sistema per la produzione di preforme per uso alimentare contenenti il 100% di Pet (polietilene tereftalato) riciclato partendo da scaglie, in un unico ciclo di riscaldamento.

L’impianto, frutto di una progettualità unica al mondo, è in grado di trasformare quindi un potenziale rifiuto in una risorsa, attraverso un complesso processo: prima si ricicla il pet, poi si dà vita alla preforma e quindi alla bottiglia di plastica riciclata. Alla stessa macchina, infine, si può aggiungere anche l’unità di soffiaggio e di imbottigliamento.

Il processo permette un consistente taglio ai consumi di energia e alle emissioni di C02 in atmosfera. Il primo di questi straordinari impianti è stato inaugurato in Giappone poco meno di un anno fa ed è in grado di produrre oltre 300 milioni di preforme all’anno.

“Questa innovazione – dicono in Sipa - rappresenta una risposta alla necessità di sviluppare soluzioni che rendano i processi produttivi sempre più sostenibili, in un’ottica di economia circolare. Riutilizzo dei materiali, riduzione delle emissioni e del fabbisogno energetico, insieme a un’attenzione alla qualità dei prodotti, sono gli asset su cui si sviluppa tutto il progetto di Sipa”.

Il Gruppo è leader mondiale nella progettazione e realizzazione di resistenze e sistemi riscaldanti per applicazioni che vanno dalle apparecchiature domestiche, ai satelliti, fino all’automotive.

(Fonte: Redazione Qdpnews.it).
(Foto: archivio Qdpnews.it).
#Qdpnews.it

Print Friendly, PDF & Email

Vittorio Veneto, messi a segno ieri sera due furti in via Oberdan e via Scossore: indagini in corso dei carabinieri

  • Vittorio Veneto
  • - 23 Gennaio 2020

Nella serata di ieri, mercoledì 22 gennaio 2020, tra le ore 18.00 e le ore 20.00, a Vittorio Veneto, si sono registrati due furti in abitazione:

Il primo è avvenuto all’interno di un’abitazione in via Oberdan dove i ladri, entrando tramite l'effrazione della finestra della camera da letto, sono entrati e sono riusciti a rubare  300 euro.

Per quanto riguarda il secondo furto, si è verificato anch'esso in una casa in Via Scossore dove i malviventi, con la stessa modalità dell'atto precedente, sono entrati nella sala da pranzo, con l’utilizzo di un levachiodi e di un flessibile, hanno forzato la cassaforte asportando denaro contante e monili in oro per un valore ancora da verificare.

Sono in corso le indagini da parte dei Carabinieri della Stazione di Vittorio Veneto.

(Fonte: Redazione Qdpnews.it).
(Foto: archivio Qdpnews.it).
#Qdpnews.it


Print Friendly, PDF & Email

Al via fino al 27 febbraio i corsi di formazione per conoscere e prevenire i problemi legati al gioco d'azzardo

  • Vittorio Veneto
  • - 23 Gennaio 2020

Le problematiche connesse al gioco d’azzardo hanno conosciuto un aumento esponenziale, legato allo sviluppo del gioco on-line e alla diffusione delle sale slot, fino a trasformarsi in una vera e propria patologia che gli specialisti hanno battezzato "Gap", acronimo di Gioco d’Azzardo Patologico.

A tutto ciò è dedicato il corso di formazione dal titolo "Gap - Disturbo da gioco d'azzardo - conoscere per prevenire" che si terrà i prossimi lunedì 17 e giovedì 27 febbraio presso l’Aula Civica del Museo della Battaglia. Relatore sarà il dottor Carlo Cenedese, psicologo e psicoterapeuta dell’Ulss2 "Marca Trevigiana" e referente dell’Ambulatorio per il gioco d’azzardo problematico.

"I dati sulla dipendenza da gioco d’azzardo - spiega l’Assessore alle Politiche Giovanili del Comune di Vittorio Veneto Antonella Caldart - sono sempre più allarmanti e, purtroppo, anche fra i più giovani che vi hanno facile accesso persino da casa attraverso il computer. Un’onda difficile da frenare ma che dobbiamo comunque cercare di arginare attraverso la prevenzione".

"Se nelle scuole superiori - prosegue - già vi si lavora, ora proponiamo questo corso rivolto ad educatori, insegnanti e genitori per imparare ad individuare i segnali di dipendenza e per dar loro le indicazioni su come muoversi suggerendo a chi fare riferimento. Il tutto è reso possibile grazie agli specialisti dell’Ulss. Si tratta di un’occasione di formazione gratuita da non perdere".

Il corso si rivolge a tutte le persone che per ruolo e per tipo di servizio o di attività svolti, interagiscono con adolescenti e giovani e con le famiglie potenzialmente a rischio o già coinvolti nella pratica del gioco d'azzardo nelle diverse forme in cui viene oggi proposta ed è facilmente accessibile.

Il percorso formativo intende fornire alcune informazioni essenziali sulla pratica del disturbo da gioco d’azzardo, e in particolare indicazioni concrete su come intercettare tale problematica nel contesto scolastico (o in altre realtà educative) e come attivare le risorse terapeutiche presenti sul territorio.

Il corso è a numero chiuso e prevede un’iscrizione da effettuarsi esclusivamente via e-mail entro il 31 gennaio 2020.

Il modulo è scaricabile dal sito del Comune di Vittorio Veneto (www.comune.vittorio-veneto.tv.it) e va trasmesso all’indirizzo Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. .

(Fonte: Comune di Vittorio Veneto).
(Foto: web).
#Qdpnews.it 

Print Friendly, PDF & Email

// Storie di Sport

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di "terze parti" per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookies.