Lotta al tumore della mammella, “Amiche per la Pelle” presenta il calendario ‘Armonia’: scatti dalla biosfera del Monte Grappa e dalle Colline del Prosecco

Il prossimo sabato 16 ottobre, dalle ore 10, l’associazione “Amiche per la Pelle” presenterà il calendario 2022 “Armonia” negli spazi di Ca’ Lozzio, in Via Maggiore 23 a Piavon di Oderzo.

L’associazione “Amiche per la Pelle APS” nasce in provincia di Treviso nel 2016 da donne che hanno provato sulla loro pelle i segni della malattia e delle terapie legate al tumore della mammella.

Questa realtà promuove e realizza progetti per l’umanizzazione del percorso di cura e per la prevenzione del carcinoma mammario, che i dati ufficiali indicano interessare una donna su otto nell’arco della sua vita (www.amicheperlapelle.org).

Per il terzo anno la nostra associazione ha realizzato il suo Calendario che, attraverso la sua diffusione, è uno strumento fondamentale di informazione per le nostre attività e di raccolta fondi per l’acquisto di apparecchiature medicali destinate a migliorare la qualità di vita delle pazienti oncologiche.

“L’anno scorso tale raccolta ci ha consentito di acquistare un dermografo per il tatuaggio sanitario – spiegano dall’associazione -, in particolare dell’area areola-capezzolo, necessario per il completamento del recupero successivo alla chirurgia ricostruttiva della mammella. Quest’anno l’obiettivo è sostenere l’acquisto di un apparecchio per terapie endovaginali, finalizzate al recupero del tono muscolare del pavimento pelvico, un problema che assilla frequentemente le pazienti in terapia ormonale antitumorale e che è fonte di grave disagio, specie nei rapporti intimi”.

“La risoluzione di questo problema rappresenta una riconquista di un grosso pezzo della qualità della propria vita per una paziente colpita dal tumore della mammella o della sfera ginecologica – aggiungono – Quest’anno gli scatti fotografici del calendario, realizzati dalla bravissima fotografa veneziana Silvia Cappelletto sono stati ambientati nei siti del territorio della Regione Veneto già riconosciuti come Patrimonio dell’Umanità dall’Unesco e in quelli candidati a diventarlo”.

In ogni scatto, alcune “Guerriere” di Amiche per la Pelle, insieme ad altre Amiche delle province di Venezia, Padova, Vicenza, Verona e Belluno, appartenenti a gruppi e associazioni attive nel sostegno alle Donne colpite dal tumore al seno, vengono ritratte all’interno dei siti Unesco, a simboleggiare che tutte le donne che lottano per guarire e ritornare a una qualità di vita adeguata sono “Patrimonio dell’Umanità”.

“Abbiamo fotografato le nostre Guerriere sotto l’Arco del Paradiso di Venezia e nella magnificenza dell’Arena di Verona, ai piedi delle fortificazioni della Serenissima di Peschiera del Garda e sulle mura rinascimentali di Treviso, nel verde del sito palafitticolo dei Colli Euganei e in quello e accanto alla Rotonda del Palladio a Vicenza, sullo sfondo dei cicli pittorici della Urbs Picta e nell’Orto Botanico di Padova, per finire ai piedi delle Dolomiti – concludono – Particolare curioso è che, a riprese avviate, le candidature di Padova e del Monte Grappa si sono concretizzate nel riconoscimento dell’Unesco: il nostro augurio è che anche Treviso possa ricevere presto tale investitura”.

Il calendario Armonia ha ottenuto il patrocinio della Regione Veneto, dei comuni di Venezia, Verona, Vicenza, Padova e Treviso e della Ulss2 Marca Trevigiana (segreteria@amicheperlapelle.org – 389-1907889).

Qui il video realizzato da Qdpnews.it nel 2019 con “Amiche per la Pelle”: https://www.youtube.com/watch?v=x1d1dMyeq6k.

(Foto: “Amiche per la Pelle”).
#Qdpnews.it

Total
78
Shares
Articoli correlati