Valdobbiadene, parcheggi fino a fine anno all’ex albergo “Alla Torre”. Interventi in via San Floriano per il rifacimento di un tratto di acquedotto

Nella riunione di giunta comunale dello scorso martedì 12 ottobre, l’amministrazione comunale di Valdobbiadene ha approvato l’acquisizione in comodato d’uso gratuito fino a fine anno dell’area esterna dell’ex albergo ristorante “Alla Torre”.

Da tempo la struttura è chiusa e in passato, oltre al ristorante-pizzeria e all’albergo, aveva ospitato anche gli alunni e i professori della Scuola di Ristorazione Dieffe di Valdobbiadene.

Le attività commerciali di via Mazzolini avevano richiesto questo spazio che, grazie alla grande disponibilità da parte dei proprietari, potrà essere utilizzato fino alla fine del 2021.

“Sono stati ricavati 9 nuovi stalli a parcheggio pubblico, molto utili per le attività commerciali di via Mazzolini, durante questi due mesi di lavori in piazza Marconi – spiega il sindaco Luciano Fregonese – A questi parcheggi si può accedere da via Roma e via Commissaria. Il giovedì mattina, dalle 9 alle 12, il parcheggio sarà riservato, come sempre, alle mamme e i papà che frequentano lo spazio Mamma chioccia. Grazie alla famiglia Bortolomiol per questa disponibilità che dà un importante aiuto alle attività economiche di via Mazzolini”.

Oggi il sindaco ha comunicato che nelle prossime due settime Ats procederà con il rifacimento di un tratto di acquedotto in via San Floriano, circa 100 metri prima di piazza San Floriano.

“Con ordinanza numero 152/2021 è disposta la chiusura di questo tratto di strada da lunedì 18 ottobre a venerdì 29 ottobre – precisa il primo cittadino -La chiusura sarà fatta dal lunedì al venerdì dalle ore 8 alle ore 18 mentre sabato e domenica sarà garantito il transito dei mezzi. Durante la settimana si potrà quindi transitare lungo via San Floriano prima delle 8 e dopo le 18”.

“Per chi dovesse raggiungere le località montane sarà possibile percorrere via San Floriano Vecchia (la Castella) che però è sconsigliata a mezzi pesanti o di grandi dimensioni data la sua pendenza e limitatezza dimensionale – conclude – Altra strada alternativa per raggiungere Pianezze e il Cesen è via Bosco del Madean e strada Endimione. Qualora i lavori siano portati a termine prima del periodo sopra indicato, la strada sarà immediatamente riaperta al transito regolare”.

Per esigenze particolari e urgenze è possibile rivolgersi all’Ufficio Tecnico Lavori Pubblici del Comune di Valdobbiadene (telefono 0423-976810).

(Foto: Qdpnews.it © riproduzione riservata).
#Qdpnews.it

Total
46
Shares
Articoli correlati