Concerto benefico sabato scorso per Casa Maria Adelaide di Vidor con il gruppo “The BeatlePie”

Immagine 31 08 20 alle 08.23

Sabato pomeriggio 29 agosto 2020 si è tenuto un concerto a scopo benefico per raccogliere i fondi in sostegno delle attività di Casa Maria Adelaide, la comunità alloggio e centro diurno che accoglie persone con disabilità a Vidor.

L’esibizione musicale con l’aperitivo finale doveva svolgersi all’aperto nel parco dell’antica abbazia di Santa Bona ma, a causa del maltempo, è stata spostata all’ultimo momento alla sede dell’azienda agricola La Tordera che ha gentilmente concesso gli spazi.

Ad introdurre l’evento la direttrice di Casa Maria Adelaide Elena Bortolomiol che ha ringraziato tutti coloro che hanno contribuito alla realizzazione del concerto benefico e in primis i ragazzi del gruppo Coco Bello che, non potendo organizzare il tradizionale calcio saponato a causa del Covid, hanno deciso di fare qualcosa di concreto per la comunità ed hanno avuto l’idea di donare i soldi destinati al mancato torneo estivo in favore del concerto.

Immagine 31 08 20 alle 08.23

Un grazie è andato: a tutto lo staff della cooperativa La Rete che gestisce la struttura, all’associazione Casa Maria Adelaide, all’amministrazione comunale e alla biblioteca di Vidor, ai ragazzi di Casa Maria Adelaide che si sono occupati dell’accoglienza, al conte Alberto Da Sacco proprietario dell’abbazia e al custode Flavio, all’azienda agricola La Tordera che, nell’emergenza meteorologica ha ospitato la manifestazione, a Carlo Facci della ditta Doal e alla ditta Magris per l’organizzazione e inoltre alle attività del territorio che hanno offerto il buffet: Amadeus birreria, Osteria Emilia, bar Bamà, Aries pasteria; e per il vino: azienda agricola Miotto, La Tordera, Sorelle Bronca, Nicos e azienda agricola Presti Angelo Junior.

La titolare dell’azienda agricola La Tordera Gabriella Vettoretti ha, a sua volta, voluto ringraziare lo staff della cooperativa La Rete per il lavoro che svolge per la comunità: “Raccogliere fondi per Casa Maria Adelaide è un bellissimo gesto perchè è un dovere dare una mano a questa realtà importante che abbiamo in paese: ecco perchè la nostra azienda agricola si spende sempre per loro.” – ha dichiarato l’imprenditrice.

Ampio spazio poi è stato lasciato alla musica dal vivo con il gruppo The BeatlePie, la band bellunese composta da: Fabio Trentini, Davide De Bona, Francesco Domenichini, Nicola Menel e Fabrizio Tamburlin, che ha ripercorso tutta la storia e i successi dei famosi Beatles, riscuotendo molti applausi e grande apprezzamento da parte del pubblico.

Buona la presenza di partecipanti che hanno dato le offerte da devolvere a Casa Maria Adelaide, nonostante il numero dei posti fosse limitato a causa delle restrizioni per il contenimento del Coronavirus. Il ricavato servirà per contribuire all’acquisto degli arredi del nuovo ampliamento della struttura.

Per tutti i presenti verrà comunque riorganizzata una visita guidata all’abbazia di Santa Bona in ottobre in una giornata di sole.

(Fonte: Antonella Callegaro © Qdpnews.it).
(Foto e video: Qdpnews.it © Riproduzione riservata).
#Qdpnews.it 

Total
0
Shares
Articoli correlati