Caerano di San Marco, auto sbanda e si ribalta in via Moresca: conducente estratto da Vigili del Fuoco e Suem e portato in ospedale

Alcuni residenti di via Moresca a Caerano di San Marco, poco prima delle 23 di sabato sera 8 gennaio, sono corsi fuori dalle loro case dopo aver sentito un forte schianto nel tratto poco più a nord dell’incrocio con via Lazzeretto: una Fiat Punto vecchio modello, per motivi ancora al vaglio delle forze dell’ordine, si è rovesciata ruote all’aria fuori dal margine della via. Con la parte anteriore, la vettura ha anche sfondato parte di una recinzione.

All’interno del veicolo si trovava intrappolata una persona: tempestivo l’intervento del Suem 118 e di una squadra dei Vigili del fuoco del distaccamento di Montebelluna che, dopo aver controllato le condizioni del conducente, hanno proceduto con l’estrazione dal veicolo ribaltato.

La persona coinvolta, subito accompagnata in ambulanza al Pronto soccorso di Montebelluna, non avrebbe riportato lesioni gravi. Alcuni residenti hanno affermato che la strada, nonostante la presenza di molte buche sulla carreggiata, viene spesso percorsa a velocità elevate: per questo specifico caso, però, le cause della fuoriuscita (con ogni probabilità autonoma) non sono state chiarite immediatamente.

(Foto: Qdpnews.it © Riproduzione riservata).
#Qdpnews.it

Total
20
Shares
Articoli correlati