Lutto alla Dersut Caffè e in città: è mancata a 74 anni Marialuisa Checchinato, mamma di Lara Caballini di Sassoferrato

Ieri, mercoledì 21 settembre, parenti e amici di Marialuisa Checchinato si sono dati appuntamento nel pomeriggio nella chiesa di Casa Fenzi, la struttura per anziani di viale Spellanzon, per dare l’addio alla 74enne deceduta domenica 18 settembre.

Dopo la funzione religiosa, la donna è stata tumulata nel cimitero di Conegliano.

Checchinato era nota in città sia per il calzificio di proprietà della famiglia di origine sia per essere la mamma di Lara Caballini di Sassoferrato, attuale amministratore delegato della ditta Dersut Caffè e presidente dell’associazione Dama Castellana. 

Quest’ultima, proprio a causa del lutto famigliare, non ha presenziato alla conferenza stampa della manifestazione “Veneto Wine Stars”, in programma per questo weekend.

La notizia della scomparsa è circolata in città, suscitando cordoglio e dispiacere, manifestati tramite le condoglianze comparse anche online sui gruppi cittadini. Marialuisa Checchinato se n’è andata a causa di una malattia riscontrata tempo fa.

La 74enne lascia la figlia Lara, le nipoti Martina ed Elisabetta, i fratelli Giuliano con Nella e Francesca con Gianfranco, assieme a tutti i parenti e a coloro che le hanno voluto bene.

“Il mio nome sia sempre la parola familiare di prima: pronuncialo senza la minima traccia d’ombra o di tristezza. La morte non è niente” è il messaggio che i famigliari le hanno dedicato sull’epigrafe.

La famiglia ha rivolto un particolare ringraziamento a Casa Fenzi e a tutto il personale del reparto “Primo Ovest” per le amorevoli cure dedicate.

(Foto: Agenzia funebre Zanardo & Garbelotto).
#Qdpnews.it

Total
1
Shares
Articoli correlati