Interventi alle staccionate danneggiate dalla grandine: si continua con le vie Liberazione e Federa

Via Boschi

Prosegue l’intervento alle staccionate programmato dal Comune di Refrontolo, specialmente a seguito dai danni provocati dalla grandine abbattutasi la scorsa estate sul nostro territorio.

Nello specifico, l’operazione ha riguardato una parte di via Liberazione (nelle vicinanze del cimitero del paese) e via Boschi.

Come ha fatto sapere il Comune, la scelta è stata quella di investire qualche risorsa in più: una scelta “fatta in prospettiva, per diminuire il costo della manutenzione nei prossimi anni”.

Via Liberazione

Tutta l’operazione è seguita da Roberto Collodel, vicesindaco di Refrontolo, con delega ai Lavori pubblici.

A breve l’intervento si continuerà proseguendo con una parte di via Liberazione e, successivamente, con via Federa.

I lavori hanno richiesto in tutto un investimento pari a 50 mila euro, messi a bilancio.

Si tratta di fondi propri dell’amministrazione e il Comune conta di recuperare almeno una parte con l’assicurazione.

(Foto: per gentile concessione di Mauro Canal).
#Qdpnews.it

Total
0
Shares
Articoli correlati
Leggi di più

Elezioni comunali, ecco le liste di Sinistra e Destra Piave

Sono state depositare le candidature a sindaci e consiglieri comunali in vista delle elezioni amministrative che vedranno le…