Refrontolo, pista ciclabile in via Vittoria, presto la posa del tappeto finale. In corso uno studio per il completamento del percorso

Ha ormai preso forma la pista ciclabile in via Vittoria, percorso stradale che collega il centro di Refrontolo all’area del pievigino, e ora mancherebbe una staccionata, in corrispondenza del rialzo della pista stessa, e l’illuminazione del tratto.

I lavori avevano preso il loro avvio a partire dal giugno scorso, con un primo stralcio che iniziava a partire dall’incrocio con via Boschi, all’altezza dell’azienda Sitapan, fino ad arrivare al curvone che precede l’arrivo in centro a Refrontolo.

Si tratta di un primo stralcio di lavori che richiederanno, con l’arrivo delle temperature più calde, la posa del tappeto finale e della pavimentazione.

Questa immagine ha l'attributo alt vuoto; il nome del file è Refrontolo3.jpg

Inoltre, il Comune sarebbe in attesa di un parere da parte della Soprintendenza per la sistemazione della staccionata e dell’impianto di illuminazione: parere che, secondo quanto riferito dal sindaco Mauro Canal, dovrebbe arrivare indicativamente entro il prossimo giugno.

Ma non è finita qui: è in corso, infatti, uno studio di fattibilità mirato al completamento del percorso ciclabile direttamente fino al centro del paese e che prevede inoltre i lavori di realizzazione di un marciapiede sul lato opposto della carreggiata, per consentire un percorso in sicurezza anche all’esterno delle abitazioni situate in quella via.

“Stiamo studiando la questione, per capire come eventualmente realizzare questo progetto. – ha spiegato Canal – Sicuramente, questa nuova parte sarà a sua volta suddivisa in tre stralci”.


(Foto: Qdpnews.it © Riproduzione riservata).
#Qdpnews.it

Total
0
Shares
Articoli correlati
Leggi di più

Elezioni comunali, ecco le liste di Sinistra e Destra Piave

Sono state depositare le candidature a sindaci e consiglieri comunali in vista delle elezioni amministrative che vedranno le…