Smottamento in via Molinetto a Refrontolo, strada chiusa fino al completo ripristino della sicurezza

Il maltempo ha provoato un piccolo smottamento nella scorsa notte in via Molinetto a Refrontolo, – in prossimità della trattoria Buon Gustaio – che ha richiesto l’intervento sul posto dei Vigili del fuoco di Conegliano, della Protezione civile e del sindaco Loredana Collodel.  Uno smottamento dalla scarpata sul lato nord ha provocato la caduta di una certa quantità di terra su una parte della carreggiata e, contemporaneamente, le forte precipitazioni riversatesi ieri, domenica 28 aprile sul territorio, hanno creato le condizioni per il rischio di caduta di un palo dell’Enel.

Questa notte – ha spiegato il sindaco Loredana Collodel – uno smottamento ha invaso poco più di metà carreggiata, mentre c’è il rischio che il palo dell’Enel si smuova. Quindi, in via precauzionale, ho fatto emettere un’ordinanza che vieta la circolazione nella via, almeno fino a quando non sussisteranno le condizioni di sicurezza”. “Domani mattina – ha aggiunto il primo cittadino – valuteremo il da farsi, ma nel frattempo la strada rimane chiusa”.

Via Molinetto, quindi, non risulterà percorribile alla circolazione pedonale e di tutti gli autoveicoli: il piano comunale di Protezione civile prevede infatti che in condizioni avverse il sindaco possa disporre la chiusura di via Molinetto, a nord fino al confine comunale e a sud fino al civico numero 10.

(Fonte: Arianna Ceschin © Qdpnews.it).
(Foto: Vigili del Fuoco Treviso).
#Qdpnews.it

Total
0
Shares
Articoli correlati
Leggi di più

Elezioni comunali, ecco le liste di Sinistra e Destra Piave

Sono state depositare le candidature a sindaci e consiglieri comunali in vista delle elezioni amministrative che vedranno le…