San Vendemiano, in casa un vero e proprio bazar della droga, arrestato dai carabinieri insospettabile e incensurato di 43 anni

Cinque chili di marijuana, hashish, olio di hashish, cocaina, ecstasy, materiale da taglio e confezionamento, un vero e proprio bazar della droga è stato scoperto nel corso di un blitz antidroga dei carabinieri nella serata di ieri a San Vendemiano.

In azione i militari del nucleo operativo e radiomobile della Compagnia di Conegliano  che hanno arrestato, in flagranza di reato, per violazione delle norme sugli stupefacenti F.F., 43 anni, residente in paese e pure incensurato.

Nonostante questo l’uomo era  sotto osservazione da tempo per i suoi movimenti e per i contatti che aveva attivato, e alla perquisizione domiciliare la sua abitazione si è rivelata essere un vero e proprio supermarket della droga, da rifornire una vasta area del coneglianese e non solo.

L’arrestato infatti  è stato trovato in possesso di più di 5 chili di marijuana, 350 grammi di hashish, 17 grammi di olio di hashish, una dose di cocaina e 50 pastiglie di ecstasy, oltre a materiale per il confezionamento e 1 bilancino di precisione.

Tutto il materiale rinvenuto nel corso della perquisizione dei militari è stato sottoposto a sequestro.
Una volta espletate le formalità di rito, F.F. su disposizione dell’autorità giudiziaria è stato associato alla casa circondariale di Santa Bona a Treviso.

(Foto: Carabinieri Treviso).
#Qdpnews.it

Total
0
Shares
Articoli correlati
Leggi di più

Elezioni comunali, ecco le liste di Sinistra e Destra Piave

Sono state depositare le candidature a sindaci e consiglieri comunali in vista delle elezioni amministrative che vedranno le…