Allarme truffe nel Comune di Vazzola, l’utilizzo dei social importante. Il sindaco: “Segnalate subito”

Sono molte le condivisioni social realtivi al post apparso ieri, martedì 4 febbraio, verso l’ora di pranzo sulla pagina Facebook del Comune di Vazzola che avvertiva i cittadini riguardo ad un falso funzionario comunale stava passando o telefonando per il controllo degli impianti fotovoltaici.

Ovviamente il comune smentisce, nessun tecnico comunale è stato incaricato a compiere questa operazione, invitando i cittadini a segnalare il fatto alle forze dell’ordine.

Quello dei falsi funzionari comunali è solamente l’ultimo degli episodi avvenuti nel Comune di Vazzola e nei territori limitrofi.

Poche settimane fa infatti una ragazza passava porta a porta domandando agli anziani se avessero bisogno di medicinali.

Fortunatamente il sempre più ampio uso dei social network per questo tipo di segnalazioni è in continuo aumento, diventando strumenti molto utili per far sì che sempre meno persone cadano in queste truffe.

“Bisogna stare molto attenti – avvisa il sindaco di Vazzola Giovanni Zanon, – invito i cittadini a far presente agli uffici comunali e alle forze dell’ordine eventuali anomalie“.

(Fonte: Redazione Qdpnews.it).
(Foto: archivio Qdpnews.it).
#Qdpnews.it

Total
0
Shares
Articoli correlati
Leggi di più

Elezioni comunali, ecco le liste di Sinistra e Destra Piave

Sono state depositare le candidature a sindaci e consiglieri comunali in vista delle elezioni amministrative che vedranno le…