Giornata ecologica nel comune di Vazzola: a sostenere i volontari anche alcune attività private

Giornata all’insegna dell’ecologia e della raccolta dei rifiuti quella di oggi, domenica 7 marzo, a Vazzola dove un gruppo di volontari ha raccolto immondizie e rifiuti lungo le vie del paese.

Dopo una prima “giornata di prova” svolta domenica scorsa un’adeguata promozione social sono state numerose le adesioni nella giornata di oggi e i volontari hanno ricevuto il sostegno dell’amministrazione comunale e di alcune attività.

“L’amministrazione del comune di Vazzola ci ha accolto a braccia aperte – spiega Corinna Di Somma, una delle organizzatrici dell’evento – dandoci il loro supporto nel gestire le immondizie raccolte”.

“L’assessore Alessandro Brait è stato di grande aiuto in questo e il sindaco Giovanni Zanon ha portato i ringraziamenti da parte di tutta la cittadinanza, mentre il consigliere Claudia Bongiorno si è unita insieme a noi per raccogliere i tanti rifiuti” continua.

Ai volontari il supporto è arrivato anche da alcune attività private sia di Vazzola che del vicino comune di Mareno: parte del materiale servito per la raccolta dei rifiuti è stato offerto da Davide Martinelli titolare del bar Cortina, il supermercato Mio Market ha contribuito con tre carrelli per il trasporto dei sacchi e altrettanti verranno regalati dal supermercato Crai di Vazzola per le prossime giornate.

L’ammministrazione comunale fa sapere che si sta muovendo insieme agli organizzatori dell’evento in vista della zona arancione prevista da domani: l’intento è di ottenere dei permessi speciali che diano il via libera a ripetere la giornata ecologica in tutta sicurezza anche nelle prossime settimane.

 

(Fonte: Simone Masetto © Qdpnews.it).
(Foto: Per concessione di Corinna di Somma).
#Qdpnews.it

Total
0
Shares
Articoli correlati
Leggi di più

Elezioni comunali, ecco le liste di Sinistra e Destra Piave

Sono state depositare le candidature a sindaci e consiglieri comunali in vista delle elezioni amministrative che vedranno le…