Tracce di gasolio nel canale: intervengono Arpav e Vigili del Fuoco

Tracce di gasolio nel canale

Tracce di quello che sembra essere gasolio nel canale che costeggia la Cadore Mare, al confine tra i Comuni di Vazzola e di Codognè. L’allarme è scattato questa mattina, giovedì, quando alcune persone hanno notato delle chiazze sulla superficie dell’acqua presente sul canale a bordo della trafficata Strada provinciale 15, oltre al forte odore.

I Vigili del fuoco sul posto

Sul posto sono intervenuti i Vigili del Fuoco del distaccamento di Conegliano che hanno cercato la provenienza del liquido. Non è ancora chiara l’origine ma non è escluso che possa provenire da qualche tubazione posta sotto la sede stradale e che si sia col tempo danneggiata.

Oltre ai Vigili del Fuoco sono presenti anche i tecnici di Arpav che preleveranno alcuni campioni di acqua e li analizzeranno per confermare il tipo di sostanza e cercare di capirne la provenienza.

Sul posto è arrivato anche il sindaco di Vazzola, Giovanni Zanon.

+NOTIZIA IN AGGIORNAMENTO+

(Foto: Qdpnews.it © riproduzione riservata).
#Qdpnews.it

Total
0
Shares
Articoli correlati
Leggi di più

Elezioni comunali, ecco le liste di Sinistra e Destra Piave

Sono state depositare le candidature a sindaci e consiglieri comunali in vista delle elezioni amministrative che vedranno le…