Vazzola al voto, parla l’ex sindaco Pierina Cescon: “Voce del popolo sovrana, continua il nostro impegno per la comunità”

La sconfitta ai seggi non sembra aver intimorito l’ex sindaco di Vazzola Pierina Cescon (nella foto), la quale nella giornata di lunedì 27 maggio, ha proceduto al passaggio delle consegne al neo eletto Giovanni Zanon, della lista “Uniti per Vazzola” (qui per leggere le sue prime dichiarazioni) a conclusione delle procedure di spoglio dei voti.

Già durante lo svolgimento della cerimonia, l’ormai ex primo cittadino vazzolese aveva ricordato come la poltrona di sindaco sia impegnativa e scomoda per l’impegno richiesto ma aveva altresì riconosciuto il candidato vincitore come competente per le crescenti richieste delle cittadinanza.

La voce del popolo è sovrana – commenta l’ex sindaco Pierina Cescon – l’amarezza ovviamente c’è perché abbiamo lavorato cinque anni con impegno e mettendo tutta la nostra energia per raggiungere degli obiettivi che noi riteniamo di aver comunque raggiunto“.

“È probabile che la vittoria alle europee della Lega abbia in qualche modo influito – prosegue Cescon – ma forse non siamo riusciti a comunicare i nostri obiettivi al meglio: l’impegno amministrativo è durato fino all’ultimo giorno e non abbiamo avuto molto tempo da dedicare alla campagna elettorale”.

“Speriamo che i progetti su cultura, ambiente e istruzione vengano portati avanti – conclude Cescon – il ruolo della minoranza è importantissimo perché serve a dare stimoli agli amministratori perciò non abbandoneremo assolutamente la comunità e ci impegneremo per portare avanti questi progetti“.

(Fonte: Thomas Zanchettin © Qdpnews.it).
(Foto: archivio Qdpnews.it).
#Qdpnews.it

Total
0
Shares
Articoli correlati
Leggi di più

Elezioni comunali, ecco le liste di Sinistra e Destra Piave

Sono state depositare le candidature a sindaci e consiglieri comunali in vista delle elezioni amministrative che vedranno le…