Il Comune di Volpago si aggiudica per 47 mila euro un terreno a Selva campagna. “Destinato ad area sportiva, parcheggio e Alpini”

Più della base d’asta, ma metà del prezzo originario. Con la spesa di 47 mila euro il Comune di Volpago del Montello ha acquisito l’area di 7483 metri quadri situata in via Lavaio, collocata tra il Canale della Vittoria e la rotatoria della chiesetta di San Rocco.

La partecipazione all’asta, che partiva da 33.600 euro, era stata autorizzata all’unanimità dal consiglio comunale, riunito d’urgenza il 12 gennaio. Per quella porzione di terreno erano già state intavolate delle trattative, ma per un prezzo molto più alto, di poco sopra il 94 mila euro. 

“L’amministrazione – spiega una nota del Comune – intende destinare l’area a parcheggio ad uso della chiesetta, della sede Alpini di Selva e della prevista area sportiva per la comunità di Selva del Montello”.

La chiesa di San Rocco, restaurata nel corso del 2021, è stabilmente utilizzata il mercoledì pomeriggio per un incontro di preghiera e una volta al mese per la celebrazione di una Messa. Per i fedeli e per i frequentatori della vicina sede del Gruppo Alpini lungo via Pastro sarà dunque possibile lasciare il proprio veicolo in una zona più sicura e ampia rispetto a quelle utilizzate finora.

Lo stesso, nelle intenzioni del Comune, accadrà anche per l’area sportiva collocata poco più a nord e da anni utilizzata per tornei amatoriali. Non è escluso, stando a quanto aveva dichiarato il sindaco Paolo Guizzo, che la somma risparmiata per acquisire il nuovo terreno venga destinata a perfezionare la trattativa coi proprietari, già intavolata da alcuni anni.

(Foto: comune di Volpago del Montello).
#Qdpnews.it

Total
15
Shares
Articoli correlati