Gruppo Fs, sciopero nazionale di 24 ore: “Possibili cancellazioni nel weekend”

Diversi treni rischiano di rimanere fermi in stazione in questo weekend

Alcune sigle sindacali autonome hanno proclamato scioperi nazionali del personale del Gruppo FS Italiane, dalle ore 21 di oggi sabato 23 alle 21 di domenica 24 marzo.

Gli scioperi nazionali – avvertono le Fs – potrebbero avere “un impatto significativo sulla circolazione ferroviaria e comportare cancellazioni totali e parziali di Frecce, Intercity e treni Regionali di Trenitalia. Gli effetti, in termini di cancellazioni e ritardi, potranno verificarsi anche prima e protrarsi oltre l’orario di termine degli scioperi”. 

Trenitalia, tenuto conto delle possibili importanti ripercussioni sul servizio, invita tutti i passeggeri “a informarsi prima di recarsi in stazione e, ove possibile, a riprogrammare il viaggio. Informazioni su collegamenti e servizi attivi sono disponibili attraverso l’app Trenitalia, la sezione Infomobilità del sito web trenitalia.com, i canali social e web del Gruppo FS Italiane, il numero verde gratuito 800-892021, oltre che nelle biglietterie e negli uffici assistenza delle stazioni ferroviarie, le self-service e le agenzie di viaggio convenzionate.

Inoltre, dalle ore 8.15 alle 12.15 circa di domenica 24 marzo, su ordinanza della Prefettura di Verona, la circolazione ferroviaria sarà sospesa tra le stazioni di Verona Porta Nuova e Dossobuono e di Verona Porta Nuova e Buttapietra per consentire le operazioni di disinnesco e rimozione di un ordigno bellico rinvenuto nel Comune di Verona.

L’orario indicato per il termine delle attività è legato all’effettivo completamento dell’intervento da parte degli artificieri.

Ulteriori informazioni sui provvedimenti di circolazione ferroviaria e sui treni interessati saranno disponibili sul sito di RFI e sui canali delle imprese ferroviarie.

(Foto: Qdpnews.it riproduzione riservata).
#Qdpnews.it

Total
0
Shares
Articoli correlati