Restauro della scalinata, lavori in corso alla stazione di Santa Lucia

Sono entrati nel vivo nell’affollato weekend di questa settimana i lavori alla scalinata di fronte alla stazione di Venezia Santa Lucia. A circoscriverli e segnalarli in modo evidente è stata posta una grande rete di protezione, all’interno della quale sono già state effettuate le prime demolizioni con una ruspa, visibile anche dall’esterno.

Un intervento urgente e atteso da tempo, ma che sicuramente sta destando un certo grado di sorpresa negli utenti della stazione ferroviaria del capoluogo, dove quotidianamente migliaia di persone arrivano e partono: oltre ai pendolari, in questi giorni stanno arrivando in Laguna numerosi turisti da ogni parte del mondo per il celeberrimo Carnevale.

Nei prossimi 250 giorni – questa la durata dei lavori, come si apprende dal cartello che illustra l’intervento – maestranze e professionisti saranno impegnati in un’opera di consolidamento della scala monumentale, per un investimento complessivo di oltre un milione e mezzo di euro.

Si tratta del primo lotto di lavori commissionati da Grandi stazioni Rail – i quali comprenderanno anche le stazioni di Milano Centrale, Venezia Mestre e Verona Porta Nuova – d’intesa con la Soprintendenza.

Fino all’autunno prossimo – termine entro il quale dovrebbero concludersi i lavori – l’intervento procederà per blocchi, e verrà sempre garantito l’accesso all’atrio principale della stazione: di volta in volta saranno infatti parzializzate le chiusure dell’ingresso principale di fronte al Canal Grande e alla famosa chiesa di San Simeon Piccolo. In questo modo si confida di ridurre al minimo i disagi per i viaggiatori e gli utenti della stazione.

(Foto: Qdpnews.it © riproduzione riservata).
#Qdpnews.it

Total
0
Shares
Articoli correlati