Caerano, partono i lavori di adeguamento sismico ed energetico alla scuola media, sarà pronta nel settembre 2022

Sono partiti i lavori alla scuola media di Caerano di San Marco. Lunedi 15 marzo, in via Pace, si è tenuta la simbolica “posa della prima pietra” per eseguire i lavori alla scuola media di adeguamento sismico ed efficientamento energetico. I lavori sono stati affidati, attraverso una gara d’appalto, alla Nuova Izc Costruzioni Generali società cooperativa di Fiume Veneto (Pordenone).

La gara, a cui sono state invitate a partecipare 15 imprese, come previsto dal Decreto Semplificazione, è stata svolta dalla stazione appaltante della Provincia di Treviso.

Tra queste, in nove hanno aderito fornendo la loro offerta. La Nuova Izc, capofila di un raggruppamento di imprese che operano in diversi settori dell’edilizia, ha vinto la gara aggiudicandosi i lavori con uno sconto del 14,86% su un importo a base d’asta di 2 milioni e595mila euro.

“L’intervento – spiega il sindaco Gianni Precoma – è stato finanziato con un mutuo Bei “Banca Europea degli Investimenti”, con oneri di ammortamento a totale carico dello Stato per 3milioni di euro e 400mila euro con risorse comunali, pertanto il quadro economico complessivo dell’opera sommando costo dei lavori, spese per la progettazione, oneri per la sicurezza, iva e altri costi tecnici previsti per legge, è di 3milioni e 400mila euro. La consegna finale dei lavori è prevista per il 6 settembre del 2022″.

Total
0
Shares
Articoli correlati
Leggi di più

Elezioni comunali, ecco le liste di Sinistra e Destra Piave

Sono state depositare le candidature a sindaci e consiglieri comunali in vista delle elezioni amministrative che vedranno le…