Presentata la lista “Impegno e Onestà per Caerano”. La Lega sostiene Precoma: “Sicurezza al centro”

Presentata la lista “Impegno e Onestà per Caerano”

Martedì 14 maggio, al Col delle Rane a Caerano di San Marco, c’è stata la presentazione del programma della lista “Impegno e Onestà per Caerano” che ha scelto l’attuale primo cittadino Gianni Precoma come candidato sindaco alle elezioni amministrative dell’8 e 9 giugno prossimi.

Presenti, oltre al candidato sindaco e alla sua squadra, il sindaco di Treviso Mario Conte, i consiglieri regionali Marzio Favero e Silvia Rizzotto, il sindaco di Cornuda e consigliere provinciale Claudio Sartor, la capogruppo Lega di Montebelluna Anna Moretto, altri amministratori del territorio ed esponenti della Lega.

Precoma ha sessanta anni, è sposato con Emanuela, ha due figli, Andrea e Nicole, ed è in pensione dal mese di settembre 2022.

“Siete stati tantissimi a stare accanto al nostro sindaco – commentano dalla lista ‘Impegno e Onestà per Caerano’ -, ringraziandolo per il lavoro svolto in questi ultimi 5 anni non facili. Vedere nei vostri volti l’ammirazione e la stima per Gianni Precoma è stato veramente emozionante. Grazie! Insieme ai cittadini erano presenti alcuni dei maggiori esponenti della Lega del territorio”.

“Negli ultimi 25 anni – commenta Precoma – ho dedicato parte del mio tempo all’impegno amministrativo per il Comune di Caerano, ricoprendo il ruolo di consigliere comunale, di capogruppo, di assessore e sindaco. I cinque anni appena trascorsi sono stati molto difficili da amministrare. Come a voi noto, appena insediato è accaduto un fatto molto grave che mi ha visto vittima in prima persona; per alcuni mesi in municipio vi erano i competenti organi di sicurezza”.

“Ad oggi non vi sono più insediamenti nomadi – continua -, ritengo che l’episodio, sicuramente molto forte, abbia colpito tutti noi. Sono convinto che sia necessario che fatti così non debbano più succedere e che sia necessaria una maggiore sicurezza sul territorio e una maggiore prevenzione. Successivamente mi sono trovato a gestire quasi tre anni di pandemia per il Covid-19 in un contesto molto difficile. Poi i servizi alla persona, i commercianti, le associazioni, tutte le categorie, tutte le opere pubbliche cantierate: il Comune è sempre stato aperto al servizio dei cittadini e dei casi più fragili”.

“Mi sono sempre impegnato in prima persona – aggiunge -, seguendo quello spirito di servizio orientato al bene della comunità, che da sempre mi contraddistingue. Questo è l’impegno che mi ha accompagnato in questo primo mandato da sindaco di Caerano di San Marco. Ora sono pronto a condividere un nuovo viaggio mettendomi a disposizione con gli stessi impegno, amore e responsabilità dimostrati finora”.

“Nella squadra che ho scelto per affiancarmi in questo nuovo percorso – conclude -, ci sono sia volti nuovi sia persone di esperienza. Il gruppo ‘Impegno e Onestà per Caerano’ ha un unico obiettivo: essere al servizio della propria comunità”.

candidati consiglieri della lista “Impegno e Onestà per Caerano” sono Marzia Barichello, Orlando Brombal, Renato Cazzolato, Franco Conte, Fabiana Meneghello, Fabio Spadetto, Luciana Velo, Andrea Zampieri, Sonia Zanchetta, Leonardo Zandonà, Oreste Zaniol e Giulio Zilio.

(Foto: Gianni Precoma).
#Qdpnews.it

Total
0
Shares
Articoli correlati
Leggi di più

Elezioni comunali, ecco le liste di Sinistra e Destra Piave

Sono state depositare le candidature a sindaci e consiglieri comunali in vista delle elezioni amministrative che vedranno le…