Cornuda, pubblicate le date dei concerti dei Bengala Fire: il 30 aprile saranno al New Age Club di Roncade. “Se fosse per noi suoneremmo già domani”

Finalmente sono arrivate le date dei concerti dei Bengala Fire, la band di Cornuda che ha fatto sognare l’Alta Marca Trevigiana e non solo durante l’edizione 2021 di X Factor.

Dopo l’annuncio della firma con l’agenzia fiorentina Kashmir Music, Orso (Andrea Orsella), Lex (Alexander Puntel), Mario (Mattia Mariuzzo) e Borto (Davide Bortoletto) sono pronti ad “infiammare” i loro fans ai quali promettono grandi emozioni.

I musicisti trevigiani, che si sono classificati terzi nel noto talent show di Sky, fanno rock’n’roll dal sapore britannico e hanno all’attivo tre singoli, di cui due (Valencia e Amaro Mio) prodotti da Manuel Agnelli e Rodrigo D’Erasmo.

Il programma dei concerti li vedrà esibirsi il 22 aprile a Brescia alla Latteria Molloy, il 24 aprile al Traffic Club di Roma, il 27 aprile al Tunnel Club di Milano, il 30 aprile, per la gioia dei fans di Treviso, al New Age Club di Roncade e il 14 maggio al Vibra Club di Modena.

“Se fosse per noi suoneremmo ai concerti già domani – commenta il frontman Mario – Suonare è il nostro pane quotidiano e il concerto è uno dei momenti della vita di un artista che dà la carica per affrontare tutto il resto. Appena siamo tornati nelle nostre case dopo l’esperienza di X Factor, le cose da fare erano tantissime e all’inizio c’è stato un po’ di caos. Dopo un paio di settimane ognuno di noi si è preso dei compiti e siamo riusciti ad organizzarci meglio”.

“Ci siamo dati un piano di lavoro giornaliero e io mi occupo della musica – continua -, infatti sono stato chiuso in camera a scrivere e suonare. Lex è impegnato con la parte estetica, dall’immagine alle grafiche, mentre Orso e Borto stanno affrontando la parte amministrativa e i contatti con l’agenzia. Ora stiamo lavorando ai concerti dove, oltre ai brani che i nostri fans conoscono già, ci saranno anche delle cover e dei pezzi inediti”.

“Non sappiamo ancora bene come struttureremo i concerti – aggiunge – Sicuramente, oltre alla parte musicale, ci sarà un grande show con rock’n’roll vero: insomma, faremo un po’ di casino. Quando un concerto ha successo hai sempre voglia di fare di tutto e trovi l’energia che ti serve anche nei giorni e nelle settimane successive”.

Viviamo come tutti gli italiani questa fase della pandemia – conclude – A volte è stato difficile trovare l’ispirazione, perché per scrivere ho bisogno di stimoli, ma esserci dati un piano di azione ci ha aiutato molto. Diciamo a tutti i nostri fans, dagli amici di Cornuda e Castelfranco Veneto a tutte le persone che hanno iniziato a seguirci grazie ad X Factor, che non vediamo l’ora di vederli in un evento dal vivo e di suonare in mezzo a loro”.

(Foto: Bengala Fire)
#Qdpnews.it

Total
32
Shares
Articoli correlati