Il paese perde l’80enne Sandro Feltrin: gestì un negozio di alimentari in via XXX Aprile e fu consigliere comunale

Cordoglio a Cornuda per la scomparsa di Alessandro Feltrin, mancato all’affetto dei suoi cari ieri giovedì 2 febbraio all’età di 80 anni.

In paese sono in molti a ricordarlo per il suo impegno nel sociale e per aver gestito per anni, insieme alla moglie, un negozio di alimentari in via XXX Aprile.

Grande appassionato del mondo della Ferrari, “Sandro” aveva fatto parte del Gruppo Alpini di Cornuda, frequentava la parrocchia ed era stato anche consigliere comunale negli anni Ottanta.

“Con lui ho avuto una bella amicizia – commenta il consigliere comunale Giuseppe Comazzetto -. Conservo tutte le foto che abbiamo fatto insieme e gli sarò sempre grato per quello che ha fatto nel sociale e per il suo appoggio nel periodo in cui ho ricoperto il ruolo di capogruppo degli Alpini di Cornuda. Ricordo ancora quando comprò tutto il blocchetto dei biglietti della lotteria per sostenere le attività degli Alpini. Insieme alla moglie ha gestito un negozio di alimentari in paese, dove vendeva anche piante e altri prodotti. Cornuda ha perso una grande persona”.

Feltrin lascia la moglie Anna, le figlie Paola con Nicola e Silvia con Massimo, gli adorati nipoti Chiara, Francesca, Sara, Laura e Marco, il fratello Sergio, i parenti, gli amici e tutte le persone che gli hanno voluto bene in vita.

L’ultimo saluto al caro Sandro sarà dato lunedì 6 febbraio alle ore 15.30 nella chiesa arcipretale di Cornuda (la salma partirà dalla casa di riposo San Gregorio di Valdobbiadene). Il Santo rosario sarà recitato domenica 5 febbraio, alle ore 18, nella stessa chiesa.

Gli Alpini di Cornuda si uniscono al dolore della famiglia per la scomparsa del socio Sandro Feltrin.

(Foto: Onoranze funebri Guerra).
#Qdpnews.it

Total
0
Shares
Articoli correlati
Leggi di più

Elezioni comunali, ecco le liste di Sinistra e Destra Piave

Sono state depositare le candidature a sindaci e consiglieri comunali in vista delle elezioni amministrative che vedranno le…