Richiamo vaccinale anti-Covid per ospiti e operatori della Rsa San Giuseppe: apertura a nuovi ingressi

Si sono concluse in queste ore le operazioni di richiamo vaccinale anti-Covid nella RSA “San Giuseppe” di Follina, gestita dal gruppo “Sereni Orizzonti” e tuttora Covid-free. L

Lo staff della coordinatrice infermieristica della struttura Mireya Chavarro, supportato nell’occasione dagli infermieri della Ulss 2 “Marca Trevigiana”, ha infatti somministrato la seconda dose dell’antidoto a tutti gli attuali 33 ospiti e ai 28 operatori della Residenza per anziani. 

Questa immagine ha l'attributo alt vuoto; il nome del file è RSA-Follina-Richiamo-operatrice.jpg

“Siamo davvero molto soddisfatti per l’avvenuta conclusione dell’intero iter vaccinale” dichiara la direttrice Francesca Favaretto.

“L’incubo Covid si sta finalmente allontanando e termina nella maniera migliore un periodo di lavoro particolarmente stressante e faticoso per tutti i nostri operatori, che non finiremo mai di ringraziare per la dedizione e professionalità dimostrate. – prosegue – La nostra speranza è adesso quella di poter consentire quanto prima nuovi incontri ravvicinati tra i nostri ospiti e i loro familiari, beninteso nel rigoroso rispetto delle misure precauzionali disposte dalla Regione”.

Siamo infine particolarmente felici – conclude Favaretto – per le nuove domande d’ingresso che proprio in queste ore stiamo registrando in questa struttura Covid-free: è l’inizio di una nuova stagione, da vivere con ritrovato entusiasmo”. 


(Fonte: Redazione Qdpnews.it).
(Foto: Rsa San Giuseppe).
#Qdpnews.it

Articoli correlati