Giavera del Montello, fuga di monossido dalla cucina a legna: muore 83enne. L’allarme dato dalla vicina di casa

Tragedia nella mattina di oggi martedì in via delle Colombere a Cusignana di Giavera del Montello: un anziano di 83 anni, Sergio Ceneda, è morto nella sua abitazione.

Gli inquirenti stanno cercando di risalire alle cause del decesso, che sono tuttora in corso di accertamento. Secondo le prime informazioni, comunque, fatale potrebbe essere stata una fuga di monossido di carbonio partita da una cucina domestica a legna.

A dare l’allarme, facendo scattare i soccorsi, è stata la vicina di casa dello sfortunato ottuagenario.

Sul posto sono accorsi i sanitari del Suem 118, i Vigili del Fuoco di Treviso e i Carabinieri della compagnia di Montebelluna, i quali non hanno potuto fare altro che dichiarare il decesso dell’uomo.

(Foto: archivio Qdpnews.it).
#Qdpnews.it

Total
0
Shares
Articoli correlati
Leggi di più

Elezioni comunali, ecco le liste di Sinistra e Destra Piave

Sono state depositare le candidature a sindaci e consiglieri comunali in vista delle elezioni amministrative che vedranno le…