Nuovo abbandono di rifiuti sul Montello. Moro: “Più formazione per contrastare gesti criminali”

I rifiuti abbandonati sul Montello

Hanno fatto male alla “gente del Montello” le immagini dell’ennesimo scempio ambientale documentato in questi giorni.

Parliamo di uno scarico illecito di materiale edile avvenuto sulla presa VII sud, nel Comune di Giavera del Montello (via Gorini), poco lontano dalla pista di motocross.

L’abbandono di rifiuti è stato segnalato da Enrico Moro, consigliere comunale nel vicino Comune di Volpago del Montello, che ha evidenziato l’inciviltà legata a questo gesto.

“Spero che la Contarina intervenga quanto prima e riesca ad individuare il responsabile dello scarico – spiega Moro -. Dubito che ci siano indizi, ma gesti del genere andrebbero puniti molto severamente. Dobbiamo riconoscere e tutelare il valore ambientale del Montello, riconosciuto ‘sito di interesse comunitario’ dalla Direttiva Habitat e dal programma Rete Natura 2000″.

“Certi gesti criminali – conclude – si potrebbero evitare anche con un’attenzione alla cultura della popolazione e a una maggiore formazione e informazione. Viste le imminenti elezioni amministrative a Giavera del Montello, auspico che la nuova amministrazione possa e sappia lavorare per la protezione di questo grande bene comune che è il bosco del Montello”.

(Foto: per concessione di Enrico Moro)
#Qdpnews.it

Total
0
Shares
Articoli correlati
Leggi di più

Elezioni comunali, ecco le liste di Sinistra e Destra Piave

Sono state depositare le candidature a sindaci e consiglieri comunali in vista delle elezioni amministrative che vedranno le…