Caro materie prime, il consiglio comunale approva la variazione al bilancio per finanziare i maggiori costi della messa in sicurezza di via Colmellere

Il caro energia ha colpito anche il Comune di Miane, insieme all’aumento dei prezzi delle materie prime. Per questo motivo ieri, mercoledì 28 settembre, è stato necessario modificare il programma triennale delle opere pubbliche.

Il consiglio comunale ha approvato all’unanimità anche la modifica all’elenco dei lavori pubblici previsti per il 2022. Un passaggio formale causato dai maggiori costi dei lavori di messa in sicurezza di via Colmellere a Combai.

Rimane invariato il finanziamento statale di 130 mila euro, ma il Comune ha dovuto contrarre un mutuo di 110 mila euro con la Cassa depositi e prestiti per pagare i 240 mila euro complessivi.

L’aggiornamento del piano delle opere pubbliche ha previsto inoltre la conferma di un finanziamento ministeriale di 170 mila euro per la manutenzione della viabilità silvo-pastorale “Cavai Forcella Mattiola”. Ci saranno ulteriori finanziamenti statali e regionali pari a quasi 65 mila euro destinati a biblioteca, doposcuola, misure assistenziali e per coprire i maggiori costi di gas ed energia elettrica.

(Foto: Qdpnews.it © riproduzione riservata).
#Qdpnews.it

Total
0
Shares
Articoli correlati
Leggi di più

Elezioni comunali, ecco le liste di Sinistra e Destra Piave

Sono state depositare le candidature a sindaci e consiglieri comunali in vista delle elezioni amministrative che vedranno le…