Arrestato il presunto “foratore seriale” di pneumatici in paese: ha 23 anni. Il sindaco: “Avanti con nuove telecamere”

A Orsago sono stati bucati diversi pneumatici di vetture parcheggiate
A Orsago sono stati bucati diversi pneumatici di vetture parcheggiate

È stato arrestato la scorsa notte dai Carabinieri della Compagnia di Vittorio Veneto, a Orsago, un 23enne di origini senegalesi che nel tentativo di sottrarsi a un controllo di polizia di una pattuglia di militari dell’Arma si era dato alla fuga e, una volta raggiunto, ha opposto violenta resistenza agli operanti, minacciandoli e ingiuriandoli, rendendo quindi necessaria la sua immobilizzazione forzata.

Il giovane è sospettato di essere l’autore di alcuni danneggiamenti di autovetture parcheggiate sulla pubblica via, verificatisi nelle ore precedenti in paese.

Sabato infatti in via Lona Grando e zona limitrofa sono state tagliate le gomme di molti dei mezzi parcheggiati. Domenica sera sono stati bucati pneumatici di vetture parcheggiate in via Palli, via Mazzini e via Dante.

“Questi non sono atti di vandalismo, questa è delinquenza vera e propria – afferma il sindaco Fabio Collot -. Ringraziamo i Carabinieri per il lavoro svolto e per aver fermato il presunto autore di questi gesti sconsiderati”.

“Noi come amministrazione proseguiamo nell’installazione di nuove telecamere di videosorveglianza per evitare che in futuro si verifichino episodi analoghi” conclude il primo cittadino.

(Foto: archivio Qdpnews.it).
#Qdpnews.it

Total
0
Shares
Articoli correlati
Leggi di più

Elezioni comunali, ecco le liste di Sinistra e Destra Piave

Sono state depositare le candidature a sindaci e consiglieri comunali in vista delle elezioni amministrative che vedranno le…