Elezioni comunali, Collot appoggiato da Lega e FdI. Possibile sorpresa Mion tra i “lighisti”

Fabio Collot

Inizia a muoversi qualcosa anche ad Orsago in vista delle prossime elezioni comunali di giugno. Lo storico paese leghista è forse pronto ad alcune novità.

Lega e Fratelli d’Italia andranno avanti insieme, ma una parte dello zoccolo duro “lighista” potrebbe proporre una sua lista con Giancarlo Mion, ex sindaco dal 2004 al 2014, come possibile candidato primo cittadino.

Le voci in paese dicono che proprio lo storico zoccolo duro, più vicino ai valori della Lega Nord-Liga Veneta rispetto a quella salviniana, starebbe pensando di organizzarsi per un’eventuale lista anche con degli esponenti civici.

La certezza è che Fratelli d’Italia appoggerà la Lega e il gruppo dell’amministrazione dell’attuale sindaco Fabio Collot.

Per il paese Fratelli d’Italia rappresenta una novità, poiché la giunta è sempre stata “monocolore”. Ma la Meloni alle politiche 2022 aveva superato la Lega del 10% anche a Orsago. L’alleanza che si sta definendo prevedrà un’intesa per formare la futura giunta e amministrazione.

“In paese siamo d’accordo con la Lega di correre insieme – precisa Alessandro Biz, referente per il Vittoriese di Fratelli d’Italia ed ex sindaco di Cordignano -. Ci sarà una lista unica Lega-Fratelli d’Italia, siamo con il sindaco Collot, se ci sarà il simbolo della Lega ci sarà anche il nostro”.

(Foto: archivio Qdpnews.it).
#Qdpnews.it

Total
0
Shares
Articoli correlati
Leggi di più

Elezioni comunali, ecco le liste di Sinistra e Destra Piave

Sono state depositare le candidature a sindaci e consiglieri comunali in vista delle elezioni amministrative che vedranno le…