Pederobba, addio a Padre Gottardo Pasqualetti. È stato segretario generale delle Missioni della Consolata

Cordoglio nel Comune di Pederobba per la scomparsa di Padre Gottardo Pasqualetti (nella foto), missionario della Consolata, scomparso mercoledì all’età di 84 anni nella Residenza Socio Sanitaria, Beato Giuseppe Allamano ad Alpignano (To).

Padre Gottardo era ammalato da tempo, e da un paio d’anni, era ospite della struttura piemontese, a seguito dell’aggravarsi della malattia.

Il suo servizio religioso Padre Gottardo, originario di Onigo di Pederobba, e dove domani venerdì 23 ottobre gli sarà dato l’ultimo saluto, lo ha svolto prevalentemente a Roma, dove è stato ordinato sacerdote, collaborando successivamente nella riforma liturgica di rito latino avviata dal Concilio Vaticano II, portata a termine inizialmente da Papa Paolo VI e successivamente da suo successore Papa Giovanni Paolo II.

Inoltre ha svolto il ruolo di segretario generale della Congregazione delle Missioni della Consolata, e docente universitario di Teologia. Nel corso degli anni ha avuto l’incarico di Postulatore, l’ecclesiastico che con il beneplacito della Congregazione dei Riti, procede alle cause di beatificazione, e di canonizzazione presso la Santa Sede.

Tra questi il Beato Giuseppe Allamano fondatore delle congregazioni dei Missionari e delle Missionarie della Consolata, proclamato beato da Papa Giovanni Paolo II, al quale è intitolato la struttura sanitaria dove è stato ospite in questi ultimi anni Paolo Gottardo, e di una suora missionaria in Kenya.

Un lavoro che ha svolto a Roma presso l’Istituto religioso romano, alla direzione generale di Casa Generalizia, con incarichi ufficiali alla Conferenza Episcopale Italiana. Da un paio d’anni a causa delle sue precarie condizioni di salute era ospite della struttura sanitaria di Alpignano nella cintura torinese in Piemonte, dove mercoledì ha lasciato la vita terrena.

Padre Gottardo Pasqualetti lascia il fratello Luigi, le cognate, i nipoti, pronipoti, e parenti tutti. L’ultimo saluto domani venerdì 23 ottobre alle 15.30 nella Chiesa Parrocchiale di Onigo. Eventuali offerte saranno destinate all’Istituto Missioni Consolata.

(Fonte: Giovanni Negro © Qdpnews.it).
(Foto: Onoranze funebri Dalla Bianca).
#Qdpnews.it 

Total
0
Shares
Articoli correlati
Leggi di più

Elezioni comunali, ecco le liste di Sinistra e Destra Piave

Sono state depositare le candidature a sindaci e consiglieri comunali in vista delle elezioni amministrative che vedranno le…