Pederobba ricorda il geometra Gabriele Marotto. L’amministrazione: “Grati per la preziosa collaborazione”

Cordoglio a Pederobba per la morte del geometra Gabriele Marotto, scomparso questa notte all’età di 72 anni.

Nato a Pederobba il 12 dicembre 1948, in paese lo ricordano come un uomo retto e leale che, nel corso della sua vita, ha offerto a tutti una grande testimonianza di come si possa mantenere la propria dignità anche di fronte alla malattia e alle avversità più gravi.

Lo ricordano con stima il sindaco Marco Turato insieme all’attuale e alle precedenti amministrazioni comunali, grate a Marotto per la preziosa, costante e competente collaborazione.

“Sapere che non soffrirà più lenisce solo in parte il dolore di averlo perduto – spiegano dall’amministrazione comunale di Pederobba – Conosciuto e apprezzato da tutti, Gabriele Marotto è stato un punto di riferimento dell’amministrazione comunale per molti anni, dirigendo il settore dell’urbanistica e dei lavori pubblici. Assunto il primo luglio 1973 ha cessato il suo rapporto di lavoro con il nostro Comune il primo febbraio 2010”.

“Lascia un grande vuoto in tutti coloro che l’hanno conosciuto – concludono – e che lo ricorderanno sempre come un esempio di umanità e disponibilità, sia sul lavoro che nella vita privata. Ciao Gabriele”.

(Fonte: Andrea Berton © Qdpnews.it).
(Foto: Comune di Pederobba).
#Qdpnews.it

Total
0
Shares
Articoli correlati
Leggi di più

Elezioni comunali, ecco le liste di Sinistra e Destra Piave

Sono state depositare le candidature a sindaci e consiglieri comunali in vista delle elezioni amministrative che vedranno le…