Pederobba, taglio del nastro per il nuovo punto vendita Centercasa all’Area 151. L’azienda: “Cerchiamo di investire sul territorio”

A Pederobba un regalo di Natale è arrivato in anticipo, o meglio questa è la sensazione nel fare i primi passi nel nuovo Centercasa, inaugurato questa mattina nel centro commerciale Area 151.

Una luccicante sezione per il Natale, interi corridoi per la casa, decine di scaffali dedicati alla cartolibreria, agli hobby di lui e di lei, oltre a una sorta di piccolo paradiso per i più piccoli, con giocattoli di ogni tipo e dimensione: un punto vendita creato per rispondere non solo alle esigenze dei circa settemila cittadini di Pederobba ma per fornire un’area più vasta.

Il momento del taglio del nastro e della benedizione è stato celebrato oggi, giovedì 4 novembre, in intimità con i collaboratori e le partnership del gruppo Global Ingross Centercasa, mentre l’apertura ufficiale al pubblico è prevista per domani.

Si tratta del quindicesimo punto vendita per Centercasa, che conta 450 dipendenti e, nonostante il fatturato, dichiara di mantenere una sorta di struttura famigliare nella gestione del suo organico. “Ho dei ragazzi in gamba, – afferma il presidente del Cda, Vinicio Palasgo – e sono loro i primi a spingere quando si tratta di fare qualcosa di nuovo”. 

Si parla di famiglia anche nell’intervento del direttore generale Marco Schugur, che emozionato si rivolge al pubblico prima del taglio del nastro, ringraziando anche i collaboratori degli altri punti vendita e della sede principale venuti in aiuto per completare l’allestimento in tempo per il grande giorno. All’iniziativa erano presenti anche il sindaco di Pederobba Marco Turato e Christian Daniele, presidente di Emaprice, ovvero la ditta che ha realizzato i lavori nel sito.

Il primo cittadino ha ribadito come la zona fosse, prima del colossale intervento, in stato di degrado e come ora possa invece vantare la possibilità di esporre i prodotti tipici di Pederobba in una zona ad alto interesse per via della propria offerta.

È un’opportunità per l’offerta commerciale ma anche per la visibilità del nostro paese. Abbiamo avuto ottimi risultati in questi mesi e ne siamo orgogliosi. È poi un’opportunità anche per quanto riguarda i posti di lavoro, perché le nostre famiglie hanno possibilità di trovare offerte di lavoro anche all’interno di questo nuovo punto vendita”.

Un messaggio che viene condiviso anche dalla direzione generale, che promette: “Cerchiamo di investire nel paese e di assumere dipendenti del posto. Vogliamo aiutare la comunità”. Parlando di futuro, Palasgo afferma di avere già una proiezione su un nuovo punto vendita ad Arzignano e di voler sbarcare nel vasto mondo dell’e-commerce.

(Foto e video: Qdpnews.it © riproduzione riservata).
#Qdpnews.it

Total
1
Shares
Articoli correlati