Festa dell’albero al parco della Rimembranza: il Comune festeggia i suoi 59 nuovi nati

La Festa degli alberi a San Fior

Nel 2023 il Comune di San Fior ha visto la nascita di 59 bimbi: un fatto che l’amministrazione ha festeggiato sabato 13 aprile al parco della Rimembranza, con la cosiddetta Festa dell’albero.

Il nome dell’iniziativa è ripreso dal fatto che lì le famiglie hanno appeso dei bigliettini, con su scritto il nome del proprio figlioletto.

Ogni famiglia ha quindi ricevuto una targa, a ricordo della giornata.

Un modo per dare il benvenuto ai nuovi nati e promuovere una festa della collettività.

All’appuntamento, oltre al sindaco Giuseppe Maset e al vicesindaco Luigi Tonetto, erano presenti l’assessore Diego Zanin, il Consiglio comunale dei ragazzi (Ccr), il comandante della Polizia locale Stefania Cecchetto, il Gruppo Alpini, don Domenico Valentino, alcuni rappresentanti degli uffici comunali, l’operatrice di comunità Cristina Bottino

Oltre, naturalmente, a tutte le famiglie coinvolte.

“Per noi ormai è diventata una festa tradizionale – il commento del sindaco Giuseppe Maset – Negli anni scorsi il numero dei nuovi nati era sceso a 50, poi c’è stata un’inversione di tendenza con questi 59 nuovi nati nel 2023″.

“Sicuramente è una festa sentita – ha proseguito – Sono convinto che la strada sia quella di fare qualcosa a favore delle famiglie: la crescita dei prezzi ha provocato un’esplosione di difficoltà, quindi serve un concetto nuovo di solidarietà, che possa favorire una cultura di comunità locale”.

“Dobbiamo impegnarci a sostenere queste famiglie, per promuovere una forma di benessere relazionale“, ha concluso.

(Foto: Comune di San Fior).
#Qdpnews.it

Total
0
Shares
Articoli correlati
Leggi di più

Elezioni comunali, ecco le liste di Sinistra e Destra Piave

Sono state depositare le candidature a sindaci e consiglieri comunali in vista delle elezioni amministrative che vedranno le…