Tentato furto in via Domenico Collot: “Ho visto i ladri che scavalcavano la recinzione dei vicini”

Hanno tentato di mettere a segno il loro colpo a San Fior, ma le cose non sono andate come avevano pianificato.

Il fatto è avvenuto nella notte tra giovedì e venerdì scorso, in via Domenico Collot, a San Fior di Sotto.

I malviventi avevano preso di mira un’abitazione e stavano cercando di introdursi all’interno, per trafugare quanto più possibile.

Ma l’antifurto ha iniziato a suonare, svegliando i residenti, i quali, accortisi di quanto stava avvenendo, non sono rimasti con le mani in mano.

“L’episodio è avvenuto alle 3.15 della notte tra giovedì e venerdì – ha raccontato un abitante della zona – Il furto non è avvenuto nella mia abitazione. Ho visto i ladri che scavalcano la recinzione dei miei vicini, per poi attraversare il giardino e arrivare alla porta”.

“In quel momento li ho fatti scappare semplicemente”, ha aggiunto. Successivamente, i residenti hanno allertato la popolazione su quanto era accaduto, tramite i social.

A San Fior si era già verificato un furto, a inizio novembre, in Borgo Brescacin: in quel caso i malviventi avevano approfittato dell’assenza dei proprietari dell’abitazione, che erano fuori casa per il finesettimana, riuscendo a trafugare dell’oro.

Informato dell’ultimo fatto, il sindaco Giuseppe Maset ha rinnovato le proprie raccomandazioni alla popolazione: “Il controllo del vicinato sta lavorando e i messaggi circolano – ha affermato -. Le raccomandazioni sono state fatte e rifatte, ma invito nuovamente tutti a stare attenti e ad aiutarsi gli uni con gli altri”.

(Foto: archivio Qdpnews.it).
#Qdpnews.it

Total
0
Shares
Articoli correlati
Leggi di più

Elezioni comunali, ecco le liste di Sinistra e Destra Piave

Sono state depositare le candidature a sindaci e consiglieri comunali in vista delle elezioni amministrative che vedranno le…