Progetto da 550 mila euro per i marciapiedi della frazione di Santa Maria di Feletto: tra settembre e ottobre l’inizio dei lavori

Ammonta a 550 mila euro l’investimento complessivo destinato alla realizzazione dei nuovi marciapiedi che, dal centro di Santa Maria di Feletto, frazione del Comune di San Pietro di Feletto, proseguiranno fino a Borgo Lozzo, collegandosi a quelli già esistenti.

L’intervento era già stato annunciato lo scorso ottobre e risultava all’interno dell’elenco dei Lavori pubblici per l’anno 2020, per poi slittare in quello del 2021: un aggiornamento del programma dei Lavori pubblici per il triennio 2021/2023 che è stato discusso nel corso dell’ultimo consiglio comunale, tenutosi lo scorso venerdì 30 aprile.

Come ha spiegato Loris Dalto, vicesindaco con delega ai Lavori pubblici, la cifra complessiva per l’intervento era ripartita in 200 mila euro provenienti dalla Provincia di Treviso e in 350 mila euro di fondi propri del Comune, di cui 160 mila con mutuo.

Ora, usufruendo dell’avanzo di amministrazione del 2020, quei 160 mila euro verranno interamente coperti dall’amministrazione, senza più la necessità di ricorrere al mutuo, così come spiegato dallo stesso Dalto.

Alla luce di ciò, e per una questione tecnica, l’intervento è slittato nell’elenco dei Lavori pubblici del 2021, come ha specificato il vicesindaco, il quale ha aggiunto come sia già partita la fase di progettazione (l’incarico era stato affidato lo scorso ottobre) mentre, nel frattempo, siano giunti i pareri da parte della Soprintendenza, da cui dipende il vincolo paesaggistico, e dalla Provincia di Treviso, in quanto i marciapiedi vanno a costeggiare la strada provinciale.

Non era stato possibile fare prima questi passaggi, secondo quanto riferito da Dalto, considerato come nel 2019 l’avanzo di amministrazione non risultasse sufficiente per tale progettualità e, di conseguenza, era stato destinato ad altre iniziative.

Ora l’opera si può finanziare nella sua totalità“, ha ribadito Loris Dalto, il quale ha anticipato come i lavori inizieranno, indicativamente, tra il mese di settembre e ottobre, dopo la conclusione della redazione del progetto esecutivo e della gara di appalto per l’affidamento dei lavori.

(Foto: Comune di San Pietro di Feletto).
#Qdpnews.it

Total
1
Shares
Articoli correlati