Gira su una “gravel” da 2.500 euro rubata: denunciato a 15 anni

Gira su una “gravel” da 2.500 euro rubata: denunciato a 15 anni

La bicicletta da Gravel della nota azienda “Giant” dal valore di 2.500 euro che era stata rubata dal garage di un’abitazione in via Salsa, nel quartiere trevigiana di Santa Maria del Rovere, è stata restituita alla proprietaria.

A ritrovarla sono stati gli agenti delle Volanti della Polizia di Stato che lo scorso 23 novembre avevano notato, nei pressi dell’autostazione Mom di Treviso, un ragazzino di 15 anni in sella a una bicicletta che per diversi motivi aveva attirato la loro attenzione.

Una volta avvicinato, il minorenne, di origini kosovare e già noto alle Forze dell’ordine per un furto, ha provato a scappare. Una volta raggiunto, si è giustificato dicendo agli agenti che era stato un amico a prestargli la bici.

Grazie al numero di serie del telaio si è scoperto che la gravel era stata rubata all’inizio del mese di novembre ed è stata così restituita alla proprietaria. Il giovanissimo è stato denunciato per ricettazione.

(Foto: Qdpnews.it).
#Qdpnews.it

Total
0
Shares
Articoli correlati