Meteo, weekend all’insegna del bel tempo: temperature al di sopra delle medie stagionali

Siamo ancora coinvolti dalla fase di alta pressione sub tropicale che sta portando tempo stabile nel nostro territorio, nel corso delle prossime giornate è previsto un aumento dell’umidità relativa nei bassi strati atmosferici che darà origine a foschie e nebbie durante le ore più fredde.

L’unica insidia sarà legata ad un leggero calo delle temperature, già avvertito oggi e più consistente verso domenica 28 febbraio, nonostante ciò le temperature si manterranno su canoni al di sopra delle medie del periodo.

Oggi, venerdì 26 febbraio, sarà una giornata serena con leggere velature in transito entro sera da ovest, di poco conto, le precipitazioni invece saranno assenti. Le temperature sono previste in leggero calo per quanto riguarda i valori massimi, si arriverà attorno ai 19-20 gradi sulla pianura con qualche punta anche superiore.

La ventilazione sarà occidentale in quota, da debole a moderata, salvo rinforzi in serata, nelle valli i venti risulteranno deboli salvo rinforzi sulla zona pedemontana ad inizio giornata.

Domani, sabato 27 febbraio, avremo una giornata particolare con un temporaneo aumento della nuvolosità (stratificata e nubi medio basse) con foschie e nebbie che coinvolgeranno la pianura, la pedemontana e qualche zona prealpina come la Val Belluna e il feltrino.

SABATO copy copy

Al pomeriggio ampi spazi di cielo sereno o poco nuvoloso in tutta la regione. Permarrà la possibilità in serata di ulteriori foschie e nebbie in risalita dalla pianura, non è esclusa la possibilità di qualche isolato piovasco tra Prealpi e pedemontana.

Le temperature sono previste stabili per i valori minimi mentre le massime subiranno un leggero calo.

I venti saranno deboli di direzione variabile in pianura salvo rinforzi sulla costa, in quota saranno occidentali/sud occidentali moderati tesi ad inizio giornata poi in progressiva attenuazione, nelle valli deboli moderati di direzione variabile.

DOMENICA copy copy

Domenica 28 febbraio, avremo una situazione stabile con residue velature sui settori alpini e sulle dolomiti occidentali con addensamenti bassi sulla pianura interna e pedemontana. Rasserenamenti prevalenti nel corso della giornata.

Temperature pressoché stazionarie con massime in leggero calo. I venti saranno moderati sulla costa poi in attenuazione, lo stesso sulla pianura con moto debole variabile, nelle valli saranno deboli moderati a regime di brezza mentre in quota ci sarà una ventilazione debole moderata.

(Fonte: Francesco Pastro © Qdpnews.it).
(Foto: Qdpnews.it © Riproduzione riservata).
#Qdpnews.it 

Articoli correlati