Ruba cellulari e portafogli a due ragazze in discoteca: nordafricano bloccato dalla security e denunciato dai Carabinieri, che restituiscono la refurtiva

Nella notte tra sabato e domenica scorsi, i Carabinieri della stazione di Maserada sul Piave hanno denunciato un 23enne cittadino magrebino, senza fissa dimora, che aveva sottratto due telefoni cellulari e un portafogli dalle borse di due giovani donne all’interno della discoteca “Odissea” di Spresiano. Il giovane, dopo essere stato scoperto e bloccato dagli addetti alla sicurezza dello storico locale da ballo, è stato consegnato alla pattuglia dell’Arma che ha recuperato la refurtiva, restituendola alle legittime proprietarie.

Sempre nella medesima nottata, a Mogliano Veneto, i Carabinieri della stazione di Zero Branco hanno denunciato un 33enne e segnalato alla Prefettura un 26enne, entrambi sorpresi alla guida di autovetture in stato di ebbrezza alcolica.

Domenica pomeriggio, a Treviso nei pressi dell’autostazione delle corriere, i Carabinieri del Nucleo Radiomobile hanno denunciato un 24enne del Burkina Faso trovato in possesso di 16 involucri di hashish.

(Foto: archivio Qdpnews.it)
#Qdpnews.it

Total
33
Shares
Articoli correlati