Scontro con un tir, centauro perde la vita nello svincolo autostradale

La Polizia stradale ha rilevato il nuovo incidente mortale sulle strade del Nordest

E’ di un centauro 62enne di Casier deceduto il tragico bilancio dell’incidente stradale che si è verificato nella tarda mattinata odierna, all’incirca a mezzogiorno, in un punto strategico della viabilità di tutto il nordest, il “ramo” che collega l’autostrada A27, il raccordo per l’aeroporto Marco Polo e la tangenziale di Mestre in direzione Venezia – Milano.

L’esatta dinamica del sinistro è tuttora al vaglio della Polizia Stradale, intervenuta sul posto per i rilievi di legge insieme ai sanitari del Suem 118: il medico ha dovuto constatare sul posto il decesso del motociclista.

Stando a quanto finora appreso, i mezzi coinvolti nell’incidente sarebbero due, la moto del 62enne di Casier e un tir: entrambi si stavano dirigendo verso la tangenziale e il mezzo su due ruote sarebbe andato a impattare violentemente contro quello pesante, per cause in corso di accertamento.

Le operazioni di soccorso e rilievo hanno provocato code e rallentamenti, comunque già terminati.

(Foto: archivio Qdpnews.it).
#Qdpnews.it

Total
0
Shares
Articoli correlati