Incetta di successi per Sandy Bello. La pilota valdobbiadenese vince la categoria “Lady” del campionato riviera istriana: “Un’emozione unica”

Sandy Bello corre veloce, come sempre. La pilota valdobbiadenese, dopo aver vinto lo slalom Fanna Frisanco nel pordenonese lo scorso giugno, ha raddoppiato la posta vincendo la categoria Lady del Campionato riviera istriana (campionato Pir).

Il successo in terra croata certifica le buone abilità da parte della valdobbiadenese che, dopo un anno in cui si è dedicata completamente ai go-kart, in cui la giovane sta portando avanti la squadra femminile della Korraduck Girls (ideata dai due “guru” Franco Sturaro e Michele Passuello).

Sandy, che milita nella scuderia Miglio Corse di Monfalcone, ha disputato 4 gare su 5, al 90% di slalom in salita (tranne l’ultima che ha avuto luogo nel circuito a Grobnik (Rijeka) a bordo della sua Fiat Uno concessa dall’amico Antonio Marcon.

È il primo anno che riesco a vincere tutte le gare a cui partecipo, – ammette un’entusiasta Sandy – sono felice di aver fatto questo esordio in slalom in salita con una vettura nuova per me”.

Inoltre non posso che essere soddisfatta di aver chiuso il campionato sulla pista di Grobnik in quanto è stata quella del mio esordio su asfalto nel 2016 durante il campionato Rijeka Rally Ronde. – conclude – Per me quindi è stato come vincere in casa: un’emozione unica. Ringrazio anche tutti gli sponsor e chi mi ha supportato fino a questo momento”.

La corsa scorre nelle vene di Sandy che, dopo questa ennesima vittoria, non intende di certo fermarsi. Siamo sicuri che continuerà a stupirci.

(Foto: per gentile concessione di Sandy Bello).
#Qdpnews.it

Total
9
Shares
Articoli correlati